Video premiere: Writing’s On The Wall – Sam Smith

Video premiere: Writing’s On The Wall – Sam Smith

E’ finalmente online il video ufficiale del nuovo singolo di Sam Smith, Writing’s On The Wall, main theme del nuovo film di 007, Spectre.

Il video è apparso pochi minuti dopo la mezzanotte a celebrazione del Global James Bond Day.
La clip è ambientata a Roma, negli stessi luoghi in cui è stato girato Spectre:

 

Per questo singolo, Smith ha lavorato con Jimmy Napes, già al lavoro con i Disclosure. Al momento in cui il brano è stato presentato al pubblico, l’artista inglese aveva condiviso su Twitter:

“Ho sognato questo momento per lungo tempo”.

E di tutta risposta la canzone è balzata al numero uno della classifica inglese, diventando il primo main theme di James Bond a raggiungere la vetta della classifica UK.
Per quanto riguarda Spectre, la pellicola uscirà ufficialmente il 26 ottobre in Gran Bretagna ed Irlanda, mentre per l’Italia ed il resto del mondo (USA inclusi) si dovrà aspettare fino al 6 Novembre.

 

Previous Max Gazzè presenta Maximilian, il nuovo album in uscita il 30 Ottobre
Next Slipknot in Italia nel Febbraio 2016

Editor review

Summary

E' finalmente online il video ufficiale del nuovo singolo di Sam Smith, Writing's On The Wall, main theme del nuovo film di 007, Spectre.

You might also like

VIDEO

Video Premiere: Bitch Better Have My Money – Rihanna

Lo aveva annunciato ai BET Awards, mostrandone anche un’anteprima, ma ora il video di Bitch Better Have My Money di Rihanna è online e sta già facendo discutere. Rapimenti, omicidi e

VIDEO

Stromae: l’anteprima di √ Live su Vevo

Il concerto di Stromae intitolato √ Live è online in anteprima streaming mondiale su Vevo. Quest’anteprima anticipa la pubblicazione in tutto il mondo, venerdì 11 dicembre 2015, del DVD/Blu-ray √ Live, filmato nel corso

VIDEO

Beyoncè: il nuovo video di Freedom per celebrare la Giornata Internazionale delle Ragazze

Ieri, 11 Ottobre, si celebrava la Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze. Ed una femminista come Beyoncè non poteva lasciar passare “indenne” questo giorno: la pop-star ha, infatti, pubblicato