Sam and the Black Seas domani 14 marzo al Circolo Ohibò. Un gradito ritono a casa

Sam and the Black Seas domani 14 marzo al Circolo Ohibò. Un gradito ritono a casa

Un ritorno a casa con violoncello, chitarre sognanti, percussioni erranti e la cara matrice folk a ricordarci del loro progetto. I Sam and the Black Seas sono una band ormai matura, sicura delle loro interperatzioni alt pop e delle loro musicalità oniriche. Dopo tanto girovagare, i nostri  si sono evoluti e hanno portato a compimento le loro melodie nell’album Silver, prodotto per l’etichetta inglese Atomic fat.

Dalla scena indie di Londra, quindi, un gradito rimpatrio di artisti e di un suono moderno e allo stesso tempo classico, ormai sicuro della sua forza espressiva. Capitanati da Samuele Ramponi, i Sam and the Black Seas saranno in Italia per sole due date, e quella di Milano promette molto bene.

Prima di loro, il poliedrico duo di amici folk lombardo dei The Cat and The Fishbowl (qui la nostra reviw del loro disco:http://thefrontrowit.trasferimentiaruba.it/ferbegy-the-cat-and-the-fishbowl-recensioni/), per un lungo viaggio nella pianura del country folk.

Venite ad assaporare il fuoco della musica, con soli 5 euro.



#Follow us on Instagram