Royal Blood: presentate due nuove canzoni durante il live di Amburgo

Royal Blood: presentate due nuove canzoni durante il live di Amburgo

Che i Royal Blood fossero al lavoro su del nuovo materiale era cosa risaputa. Ma che avessero già qualcosa di pronto da dare in pasto ai fan, beh, quello ha colto di sopresa un po’ tutti.

Il duo inglese è partito ieri col nuovo tour europeo, prima tappa Amburgo (Germania). Ed è stato proprio durante lo show in terra tedesca che hanno suonato due nuovi brani, ‘Boiler‘ e ‘King‘.

Qui due video amatoriali, in cui potete avere un assaggio dei brani:

Le canzoni molto probabilmente andranno a far parte di quello che sarà il terzo album in carriera del quale, però, ancora non si sa nulla.
Durante lo show, i Royal Blood hanno suonato una serie di brani estratti dai due dischi precedenti – ‘Royal Blood‘ del 2014 e ‘How Did We Get Do Dark?’ del 2017. 

Questa la setlist del concerto di ieri:
‘Hook, Line & Sinker’
‘Come On Over’
‘You Can Be So Cruel’
‘Lights Out’
‘Loose Change’
‘I Only Lie When I Love You’
‘Boilermaker’
‘Little Monster’
‘How Did We Get So Dark?’
‘King’
‘Hole In Your Heart’
‘Blood Hands’
‘Ten Tonne Skeleton’
‘Out Of The Black’
‘Where Are You Now?’
‘Figure It Out’

La band ha in programma ora una serie di date che li porteranno, fino alla fine di agosto, in giro per tutta l’Europa; tour che culminerà con l’esibizione al Reading & Leeds Festival. Purtroppo, il duo non ha programmato nessuna data in Italia.

Parlando del nuovo disco, il frontman Mike Kerr ha recentemente rivelato a NME:

“Siamo circa a metà. La stessa cosa è successa con il precedente album, dove abbiamo raggiunto un punto in cui abbiamo avuto una vera svolta. Dopotutto lo standard è aumentato ed abbiamo creato un paio di canzoni che sono meglio di qualsiasi cosa abbiamo mai fatto prima. E’ cambiata la temperatura dell’acqua. Eravamo come ‘Oh, m***a, e se avessimo un intero disco così?’ Questo ci ha fatto capire di non aver fretta di buttare fuori qualcosa, col rischio che fosse mediocre. Teniamo duro e facciamo uscire la cosa migliore che abbiamo mai fatto”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi