Al Blue Note in scena l’eleganza e la passione di Rosàlia De Souza

Al Blue Note in scena l’eleganza e la passione di Rosàlia De Souza

Ieri sera, 26 Maggio, il Blue Note di Milano ha ospitato la performance della poliedrica artista Rosàlia De Souza, la cantante dalla calda voce jazz, che con il suo fascino latino ha conquistato il cuore del pubblico italiano.

Dolcezza e passionale determinazione sono i tratti distintivi che caratterizzano la personalità di questa artista che da Rio de Janeiro, dove è nata, si è trasferità in Italia dall’88, luogo in cui – quasi per gioco – ha iniziato a cantare in diversi locali brasiliani fino all’incontro con il noto dj Nicola Conte che le cambia la vita.

I brani del repertorio attingono alla ricca tradizione bossanova, da Roberto Carlos a A.Wertmuller, Tom Jobim , Edu Lobo, Vinicius de Moraes, Joao Gilberto, Sergio Mendes, Edu Lobo, Joyce, Toquinho, Caetano Veloso, Gilberto Gill e Chico Buarque. Emozioni forti grazie al suo stile inconfondibile, all’eleganza e al fascino quasi mistico che rievocano anni indimenticabili, dove le note toccano nel profondo il nostro cuore e fanno affiorare sentimenti persi nel tempo.

Con Rosàlia De Souza sul palco: Antonio De Luise (piano), Jerry Popolo (sax), Aldo Vigorito (contrabbasso) e Dario Congedo (batteria).

Nel ringraziare il Parole e Dintorni per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Romano Nunziato:



#Follow us on Instagram