Robbie Williams firma con Sony Music e promette un nuovo album entro fine anno

Sony Music ha annunciato l’ingresso nel suo roster di Robbie Williams, artista che vanta 17 vittorie ai BRIT Awards e milioni di dischi venduti in tutto il mondo.

Nessun artista ha venduto più album di Robbie Williams in UK nel corso degli ultimi due decenni – e i suoi sbalorditivi traguardi hanno infranto record su record.
Robbie ha raggiunto con ben 11 album il 1° posto della classifica UK, ha totalizzato l’incredibile cifra di 70 milioni di dischi venduti globalmente, è l’artista che ha vinto il maggior numero di BRIT Awards nella storia e detiene il record mondiale per il maggior numero di biglietti venduti in un solo giorno – 1 milione e 600mila.

Oggi Robbie annuncia la firma di un contratto di esclusiva mondiale con Sony Music per la prima volta nella sua carriera. L’artista pubblicherà il suo 11esimo album in studio, il cui titolo rimane da definire, entro quest’anno.
Lo storico accordo con Sony Music è stato raggiunto la settimana scorsa e vedrà Robbie Williams lasciare Universal Music, che detiene il suo catalogo integrale a seguito dell’acquisizione di EMI nel 2012.

Robbie Williams ha dichiarato: “Il team Sony è professionale, incredibilmente motivato, e ha una grande energia. Sono ispirati, ed io lo sono a mia volta. Sono pronto più di quanto lo sia mai stato, e sono pienamente convinto di essere nel posto giusto. Non vedo l’ora di lavorare con Sony Music a questo album, del quale sono immensamente orgoglioso, in questa nuova partnership che mi emoziona.”

Il Presidente e CEO di Sony Music UK Jason Iley ha dichiarato: “Siamo felici di lavorare con Robbie. Questo è un momento unico che ha come protagonista il più grande artista solista maschile della nostra generazione. Robbie Williams è uno degli artisti più carismatici, unici e creativi che questo Paese abbia mai avuto, e i suoi incredibili risultati continuano a renderlo uno degli artisti di maggior successo in tutto il mondo oggi. Quando ha incontrato il nostro team, si è creata una sintonia immediata e siamo enormemente orgogliosi di pubblicare un album che rappresenterà sicuramente un capitolo nuovo ed emozionante per Robbie.”

Il nuovo disco di Robbie verrà pubblicato su etichetta Columbia Records UK. A disposizione di Robbie ci sarà l’intero team dell’etichetta che ha fatto esplodere Mark Ronson, Calvin Harris e George Ezra in tutto il mondo e che annovera nella sua famiglia anche Beyoncé, Foo Fighters, Bruce Springsteen e Bob Dylan. Per questo lavoro Robbie si riunirà con Guy Chambers, suo collaboratore di lungo corso e autore stimato, che ha co-firmato alcuni dei dischi ad oggi più di successo di Robbie e che, più di recente, ha collaborato anche al suo album Swing Both Ways.

You might also like

CINEMA

Al via le riprese di Made In Italy, il nuovo film di Luciano Ligabue

Made In Italy Ă¨ il titolo dell’ultimo album di Luciano Ligabue ma anche del suo terzo film (dopo Radiofreccia e Da zero a dieci). Prodotto da Domenico Procacci per Fandango e

NEWS

A Pordenone, la Mostra sul Punk – Da Londra a New York

  Nell’estate del 1976 a Mont de Marsan in Francia aveva luogo il primo festival punk della storia. Si concretizzava così quella che era stata da qualche tempo la nuova

NEWS

X Factor 9: scelti i finalisti e presentati gli inediti, eliminati i Moseek

Si è conclusa non senza polemiche da parte del pubblico la semifinale del talent X Factor, andata in onda in diretta ieri sera su Sky Uno. Una semifinale che pesa