Renzo Rubino torna con Il Gelato Dopo Il Mare, live al Quirinetta

Renzo Rubino torna con Il Gelato Dopo Il Mare, live al Quirinetta

Dopo tre anni dal suo ultimo lavoro, Renzo Rubino torna sui palchi per presentare la sua ultima fatica discografica, fresca di uscita. Stiamo parlando del disco Il Gelato Dopo Il Mare, uscito lo scorso 31 Marzo per Warner Music, album che segna il ritorno in scena di questo giovane cantautore, apprezzato nel 2013 sul palco di Sanremo grazie al brano Il Postino (Amami Uomo).

Rubino, oggi più maturo e consapevole, ci mostra questo nuovo lato di sè stesso sul palco del Quirinetta di Roma, con questo nuovo spettacolo live che si intitola Il Gelato Dopo Il Tour, che prende il nome proprio dal suo ultimo album. Costumi, giocattoli, luci telecomandate e un carretto dei gelati sono protagonisti con quattro musicisti che suonano 20 strumenti, dando vita ad uno spettacolo unico e dal suono inconfondibile.
In scaletta ci sono brani estrapolati da tutti e quattro gli album pubblicati dal cantautore – tra cui il pluripremiato Poppins – ma particolare attenzione è focalizzata sull’ultimo disco, scritto in un momento di particolare ispirazione, molto intimo in una dimensione musicale ricca che nei suoi contrasti cromatici suona come un inno alla vita, e nei testi tra dinamismo emotivo e vena letteraria.

Nel ringraziare HF4 per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti a cura di Giuseppe Maffia:

You might also like

GALLERY

Sting: 35 anni di grande musica in scena a Firenze

Dopo il successo del concerto di Roma, prosegue il mini tour italiano di Sting, con la data di ieri sera – 28 luglio 2016 -all’Ippodromo del Visarno, presso il Parco delle

REPORTAGE

Agnes Obel grazie alla sua musica strega il pubblico di Ferrara

La talentuosa cantautrice e pianista danese Agnes Obel unisce modernità e stile cameristico ad un gusto neoclassico, reinventando il genere nel nome della ricercatezza melodica. La delicatezza delle liriche e

GALLERY

I Ministri scatenano la loro energia rock nella calda notte cuneese!

Altro successo per il Nuvolari, dopo il reggae di Alpha Blondy, ieri 3 settembre, al Nuvolari di Cuneo è stato protagonista assoluto l’alternative rock dei Ministri. Davide “Divi”  Autelitano (basso