Red Hot Chili Peppers in formazione originale per ricordare Hillel Slovak

Red Hot Chili Peppers in formazione originale per ricordare Hillel Slovak

Domenica scorsa i Red Hot Chili Peppers hanno voluto ricordare l’ex compagno Hillel Slovak, primo chitarrista della band, insieme a Jack Irons, batterista nella formazione originale. Irons e Slovak, insieme a Kiedis e Flea, avevano fondato la band nel 1983. Dopo la morte di Slovak nel 1988 per overdose di eroina anche Irons lasciò la band. I due furono sostituiti rispettivamente da John Frusciante e Chad Smith.

L’occasione di questa reunion è stata quella del concerto a Grand Rapids, dove Irons ha raggiunto gli ex compagni sul palco per esibirsi sulla cover di Fire di Jimi Hendrix, il giorno del 29esimo anniversario dalla morte del compagno.
Il brano venne coverizzato dalla band nel 1988 e la canzone apparve su Mother’s Milk, l’LP in cui erano accreditati anche Irons e Slovak.

I Red Hot Chili Peppers recentemente hanno anche ricordato il collega Chris Cornell, proponendo la cover della sua canzone Seasons, dopo che a Maggio l’artista è stato trovato morto nella sua camera d’hotel.

 

You might also like

NEWS

X Factor 2017: tutto pronto per il live, nella prima puntata ospiti J-Ax e le Ibeyi

I giochi sono fatti. Dopo la puntata dedicata agli Home Visit e andata in onda lo scorso giovedì, X Factor 2017 è pronto per entrare nel vivo, con la sua

NEWS

Paramore: il bassista Jeremy Davis lascia la band

Arriva oggi una doccia fredda per tutti i fan dei Paramore, la pop-rock band capitanata dalla (non più) rossissima Hayley Williams. Qualche ora fa, infatti, dalla pagina Facebook della band,

EVENTI

Sanremo 2017: serata di cover e di verdetti. Fuori le coppie rap

Serata di cover e di verdetti per il Festival di Sanremo, che ha girato l’ideale boa di metà gara. L’anteprima è dedicata alle nuove proposte. In programma c’è la seconda