Beta Radio, folk e anime pure in Ancient Transition

Beta Radio, folk e anime pure in Ancient Transition

Autori: Beta Radio

Album: Ancient Transition

Label: Nettwerk

 

Benjamin Mabry e Brent Holloman sono i Beta Radio, un duo che ama sperimentare lungo un assetto folk che mette nel calderone liriche delicate e chitarre lievi. Due americani dal cuore torrido che amano Passengers e Xavier Rudd, e che decidono di mettere nel loro ultimo lavoro “Ancient Transition”, uscito il 14 settembre scorso, la voglia di scaldare il cuore e le anime.

Ritmi bucolici e intimi, con fingerpicking solerte e animato già dalla traccia Bees and Swans, dallo spirito country e dall’aritmia che ritorna in Our Remains prepotente. Linee di piano e atmosfere sognanti caldeggiano un vento di maestrale che traghetta l’ascoltatore verso una città ideale, quella che in Realistic City Living è animata da archi e coralità Dietro i due Beta Radio, difatti, scorre un intera orchestra pronta a sostenere le loro liriche e il loro savoir faire di gentleman musicali. Mettici dentro anche una voce femminile (Gone for awhile), ed ecco che si vola di nuovo alto a cavallo con gli Akron Family, in una passeggiata tra l’americana devastata dal ciclone Trump.

Un folk leggero e umano attraversa i Beta Radio, suonato con classe e caparbietà, come nel ritmo crooner di una sognante canzone che risponde al nome di On your Horizons. Premi play e vedi l’ovest polveroso del continente nord americano, quella terra che ispira il duo e fa da contorno al viaggio del loro ultimo disco.

 

Andrea Alesse

recensioni@thefrontrow.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi