Le prime immagini del debutto live dei Prophets Of Rage

Le prime immagini del debutto live dei Prophets Of Rage

In molti lo attendevano e finalmente è successo: i Prophets Of Rage – il supergruppo formato dai membri dei Rage Against The Machine Tom Morello, Tim CommerfordBrad Wilk insieme a Chuck D dei Public Enemy e B-Real dei Cypress Hill – hanno fatto il loro debutto live.

Il concerto si è svolto ieri sera nel famoso locale di Los Angeles Whisky A Go Go, dove era vietato filmare l’evento con telefonini o altri dispositivi, ma alcuni fotogrammi rubati sono stati messi online in queste ore.
La band ha suonato un set di 21 brani, che hanno spaziato nel repertorio delle band: da Rock Superstar, Hand On The PumpInsane In The Membrane dei Cypress Hill, passando per Can’t Truss It e Welcome To The Terrordome dei Public Enemy, fino a Testify, Know Your Enemy e Killing In The Name dei Rage Against The Machine.
Inoltre, il collettivo ha presentato la nuova traccia The Party’s Over.

Qui alcuni video dell’esibizione:

Life right now 🙏🏽 #ProphetsOfRage ( 👻 #SnapChat – EzoneBrealTv )

Un video pubblicato da Snapchat :👻 EzoneBrealTv (@ezonedafirm) in data:

#prophetsofrage #publicenemy #cypresshill @breal #rageagainsthemachine

Un video pubblicato da Mikeal Maglieri (@mproductions44) in data:

I Prophets of Rage sono nati come risposta alle elezioni americane che si terranno questo autunno. E proprio per scontrarsi con il candidato republicano, Donald Trump, che ha fatto del suo slogan “Make America Great Again” il suo cavallo di battaglia nei comizi, la band sta promuovendo l’hashtag #MakeAmericaRageAgain.

Parlando con Rolling Stone, Morello ha dichiarato:

“Non siamo un supergruppo. Siamo un’elite task force di musicisti determinati a confrontarsi con questa montagna quale sono le elezioni di quest’anno, con tutte le stronzate”.

E Commerford aggiunge:

“Stiamo vivendo un momento irrequieto, per questo ne avevamo bisogno. Abbiamo perso questa opportunità in passato e non vogliamo perdercela di nuovo. Ci saremo. E’ necessario. E sarà spaventoso”.

 



#Follow us on Instagram