Circolo Ohibò, musica di sicuro impatto questa settimana

Circolo Ohibò, musica di sicuro impatto questa settimana

Settimana fortunata e impegnativa quella del Circolo Ohibò targato Costello’s. La solita marcia in più per un 2018 che promette più che bene nel circolo milanese in zona Lodi, sempre attivo nello scoprire talenti e farci sentire musica interessante.

 

Si parte giovedì 18 gennaio con l’elettronica made in Italy di The Delay in the universal loop, aka Dylan Iuliano. Tra synth e macchinazioni energetiche, spazio al talento di casa nostra di un giovane producer innamorato della polivalenza e dell’assurdità del loop elettronico. Attenzione alle sorprese con i due ospiti che saranno presenti: A safe shelter e Deneb Kaitos, tra jazz, noise e electro show. Il tutto, come sempre a soli 5 euro.

 

Venerdì 19, invece, tornano a Milano i padrini dello psych rok italico, quei C+C=Maxigross affermati e conosciutissimi fuori confine. Col nuovo corso ,dedito al cantato italiano (l’Ep Speranza è uscito da poco), la giostra folk rock si è fatta ancora più dinamica, con forza alle parole e tanta densità musicale. Tecnica sublime e voglia di sorprendere ci attendono insieme a riti armoniosi venerdì sera a 8 euro. Diamo fiducia a chi suona la buona musica anche in Italia.

 

Sabato 20, infine, ecco la meglio gioventù post beat rock del bel paese, i romani Moblon che saranno preceduti da Marta Tenaglia. Stramberie musicali e colorati affreschi di vintage medium rock, all’occorrenza malinconico ma sempre con maglioni colorati al seguito. Un set curato e la voglia di sorridere faranno il resto. E visto che poi ci pensa anche il buon DJ Pinnacle a farvi ballare sino al mattino, per soli 5 euro la serata è più che assicurata.

 

Come si dice in giro, ci si becca al Circolo Ohibò.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi