Cala il sipario sul Postepay Sound 2016, nella conferenza stampa si fa il bilancio

Cala il sipario sul Postepay Sound 2016, nella conferenza stampa si fa il bilancio

L’ultima serata per il Postepay Sound di Piazzola sul Brenta, si è chiuso con il concerto dei Simply Red (QUI il reportage). L’evento è stato anticipato da una breve conferenza stampa tenuta dai promoter di Zed Live, Valeria Arzenton e Diego Zabeo, il sindaco di Piazzola sul Brenta Enrico Alfonso Michele Zin e da Stefano Piccirillo di Radio Kiss Kiss (radio ufficiale del festival).

I risultati ottenuti sono stati ovviamente positivi, afferma Valeria Arzenton, che non si risparmia nei ringraziamenti a tutti coloro che, anche per questa edizione, hanno aiutato a rendere grande la manifestazione. Il grande successo di pubblico è stato dato dalla presenza di grandissimi nomi di fama internazionale, tra i quali Queen & Adam Lambert, Elton John, Neil Young, Paolo Conte, Lionel Ritchie & Earth Wind & Fire. Sempre Valeria sottolinea l’importanza dell’area della splendida Villa Contarini Camerini che ha reso possibile, anche grazie ad un’organizzazione impeccabile, di variare la struttura a seconda del tipo di eventi. Trasformandola da grande area per concerti rock, a vero e proprio teatro sotto le stelle, rendendo il tutto in un vero e proprio anfiteatro.
Anche il sindaco di Piazzola non manca di fare i propri ringraziamenti, non nascondendo una certa “tristezza” per la fine dell’evento, però facendo capire che sono già in atto i lavori per l’edizione 2017. Diego Zabeo afferma che il bilancio è assolutamente positivo, sebbene si sia notata una leggera flessione rispetto alla passata edizione. Flessione dovuta anche alla concomitanza di vari eventi, non ultimo gli europei di calcio. Sempre Zabeo sottolinea che è importante evitare la “cannibalizzazione” dei concerti. Troppi eventi in contemporanea, ad esempio nella stessa sera suonavano Neil Young a Piazzola e Carlos Santana in Friuli, diminuiscono l’affluenza per ogni concerto.
Zed punta a fare di Piazzola sul Brenta un punto di riferimento per gli spettacoli live del Nordest, alla pari anche di Verona e, in collaborazione con il sindaco sta cercando di trovare nuovi spazi per altri eventi nell’intero arco dell’anno. È intervenuto anche Stefano Piccirillo di Radio Kiss Kiss, facendo risaltare la presenza della radio, offrendo dirette live, intrattenimento e interviste per tutti gli eventi.

Questa edizione del 2016 si è conclusa e ci si aspettano grandi cose per l’edizione 2017.

Testo e foto a cura di Diego Feltrin

Previous Il MusArt Festival apre i battenti con Malika Ayane
Next Gli MTV Digital Days tornano anche nel 2016 alla Reggia di Venaria

You might also like

NEWS

Damon Albarn: la security lo obbliga a terminare un concerto lungo 5 ore

Scene di ordinaria follia.. o forse no? Quello che è accaduto sabato scorso al Roskilde Festival in Danimarca sicuramente resterà scritto e ricordato negli annali della musica con un sorriso.

NEWS

Oggi a Teramo è l’Ivan Graziani Day

E’ arrivato il tanto atteso Ivan Graziani Day (#IvanGrazianiDay). Con il cantautore, protagonisti saranno Teramo, la sua città natale, e l’Abruzzo. Da oggi, venerdi 26 maggio, presso la Biblioteca Delfico

NEWS

Josh Homme ed il calcio alla fotografa: arrivano le scuse

Nel week-end si è diffusa la notizia per cui Josh Homme, leader dei Queens Of The Stone Age, avrebbe dato un calcio ad una fotografa che stava semplicemente svolgendo il