Il saluto dolceamaro dei Pooh: emozioni e grande musica a Bergamo

Il saluto dolceamaro dei Pooh: emozioni e grande musica a Bergamo

Dopo il successo del debutto all’Arena di Verona, con tre concerti sold out, prosegue senza sosta il tour per i festeggiamenti del Cinquantennale dei Pooh. Ieri sera è stato il turno della Fiera di Bergamo che per Roby Facchinetti, bergamasco doc, è stato un po’ come tornare a casa.

Sarà che sono le ultimissime occasioni per vedere dal vivo la band in formazione completa – composta da Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian, Stefano D’Orazio e Riccardo Fogli  ma anche questa volta è stato un completo successo per questa band che in 50 anni ha sfornato brani che hanno profondamente influenzato il panorama musicale italiano.

Un live che in circa 3 ore ha ripercorso la storia dei Pooh, che hanno proposto i loro più grandi successi riarrangiati a 5 voci, come – per esempio – l’ultimo singolo in radio da qualche settimana Piccola Katy. Ma in scaletta trovano spazio anche Pensiero, Chi Fermerà La Musica, Noi Due Nel Mondo e Nell’Anima passando per l’inedito Ancora Una Canzone, per uno spettacolo davvero emozionante, che lascia un piccolo retrogusto amaro: questa è l’ultima volta che potremo rivederli insieme divertirsi su quel palco, come hanno fatto per una vita intera.

Queste le prossime date di Reunion – L’Ultima Notte Insieme (organizzato da F&P Group):
28 e 29 ottobre Eboli – Salerno
1 e 2 novembre Bari
4 novembre Roma
8 novembre Bologna
9 novembre Pesaro
11 e 12 novembre Assago – Milano
14 e 15 novembre Padova
18 e 19 novembre Firenze
21 novembre Brescia
25 e 26 novembre Torino

Nel ringraziare Parole & Dintorni e F&P Group, vi lasciamo ad una selezione scatti della serata a cura di Stefanino Benni

Una dedica particolare agli Amici e musicisti Enrico Ramponi e Angelo Ricetti di Tresivio

Previous La Recensione di T.R.E. (Terza Repubblica Elettrica) - NoAlter
Next Depeche Mode: a novembre l'antologia Video Singles Collection

You might also like

GALLERY

Il prog rock dei Goblin infiamma il teatro Nuovo di Ferrara

Per chi come me ha avuto la fortuna di avere un padre che durante l’infanzia gli ha fatto ascoltare tanta musica, non puo’ non aver mai sentito parlare di Claudio

REPORTAGE

Il beat di St Germain conquista l’Alcatraz

Torna all’Alcatraz di Milano il pioniere della musica elettronica francese St Germain, che all’anagrafe risponde al nome di Ludovic Navarre. Dopo 20 anni dal suo debutto, l’artista è in tour

GALLERY

Grande accoglienza per Max Nek Renga al Brixia Forum

Dopo l’ottimo debutto dell’Unipol Arena di Bologna, il tour dell’inedito trio Max Nek Renga è approdato ieri sera al Brixia Forum di Brescia dove, ad accoglierli, ha trovato un pubblico