Grande energia al Blue Note di Milano con Peter Cincotti

Grande energia al Blue Note di Milano con Peter Cincotti

Pianista e cantante, dalle lontane origini italiche ma di fatto Newyorkese, ha costruito la sua credibilita sin dall’esordio discografico (2003) che lo fece diventare il più giovane musicista della storia a raggiungere la vetta della classifica Jazz di Billboard.

Peter Cincotti con la sua voce espressiva, il suo talento prodigioso al piano, infonde ad ogni canzone un’energia sbalorditiva esplorando stili musicali che includono pop, rock, blues, funk e jazz, collaborando con artisti di ogni tipo, da David Guetta, ad Andrea Bocelli, a Simona Molinari (Sanremo 2013)…

Sabato sera 17 Dicembre al Blue Note ha presentato il nuovo EP “The Long Way From Home Experience”, segnando Sold out in entrambi i 2 Set

Nel ringraziare il Blue Note di Milano per il graditissimo invito, vi lasciamo ad una selezione scatti a cura di Sandro Niboli

You might also like

GALLERY

Trionfo per The Maccabees al Fabrique di Milano

Ieri sera il Fabrique di Milano ha ospitato l’unica data italiana dei londinesi The Maccabees, che tornano nel Bel Paese dopo ben 3 anni di assenza. Occasione, quella di ieri,

REPORTAGE

La magia di Glen Hansard conquista l’Alcatraz

Ieri sera all’Alcatraz di Milano è approdato il musicista irlandese Glen Hansard per la prima di due date italiane (domani sera, infatti, l’artista si esibirĂ  al Teatro Antoniano di Bologna).

GALLERY

Michael Nyman ed il suo Pianoforte Solo a Milano per i terremotati

Nella giornata internazionale delle donne, il pianista e compositore Michael Nyman ha tenuto un’esibizione i cui proventi sono andati a sostegno della Fondazione Francesca Rava NPH Italia Onlus, che si occupa del