I Pennywise aprono la stagione dei concerti sulla sabbia del Beky Bay di Bellaria

I Pennywise aprono la stagione dei concerti sulla sabbia del Beky Bay di Bellaria

La serata che tanti amanti dell’hardcore punk stava aspettando è finalmente arrivata.

Sul palco del Beky bay di Bellaria, nonostante il tempo avverso, si sono esibiti dei grandi nomi della scena Punk HC.

I Pennywise, in quasi trent’anni di carriera, si sono fatti largo nella scena musicale internazionale emergendo come band melodic hardcore fortemente politicizzata.
Oggi la band è reduce dal tour celebrativo di Full Circle, pietra miliare del punk hardcore, e si sta inoltre preparando alla pubblicazione di un nuovo album.

Qualche mese fa, in un’intervista, il chitarrista Fletcher Dragge ha affermato che il nuovo disco è finito e sarà probabilmente pubblicato proprio nel 2018. 

I Sick Of It All sono una vera e propria istituzione, oltre che una delle delle band più longeve a portare orgogliosamente avanti la bandiera del New York Hardcore.
Il 2016 ha segnato il trentesimo anniversario di attività della band che, per celebrarlo al meglio, ha pubblicato un EP molto speciale When The Smoke Clears per Century Media Records. Una release con cinque pezzi inediti e un libro illustrato contentente foto rare e iconiche del presente e del passato, più alcune note di artisti come Davey Havok (AFI), Dennis Lyxzén (Refused), Chuck Ragan (Hot Water Music), Arthur Smilios (Gorilla Biscuits) e Matt Kelly (Dropkick Murphys) una vera e propria chicca che la band ha confezionato ad arte per i propri fan. Dalla loro genesi ad oggi, undici album in studio dopo, i Sick Of It All si presentano ogni volta sul palco con energia e intensità straordinarie che li rendono unici nel loro genere.

Gli A Wilhelm Scream sono attivi dal 1996 e in questi anni di tour, stage diving e palchi sudati non si sono mai focalizzati sul successo, sull’immagine o su qualsivoglia espediente indirizzato a catturare l’attenzione del pubblico. Al primo posto tanta voglia di suonare, energia da vendere e onestà che si traduce nel suonare per il gusto di farlo e per il genuino bisogno di comunicare un messaggio a chi gli sta attorno. Nonostante abbiano mantenuto volutamente un basso profilo, la band si è costruita una reputazione come uno dei migliori live act in circolazione con più di 250 show confermati ogni anno e sei album in studio con delle vere a proprie hit melodic punk.

Iron Reagan nascono come progetto del cantante dei Municipal Waste, Tony Foresta a cui si uniscono il chitarrista degli A.N.S. Mark Bronzino, il bassista degli Hellbear Rob Skotis, il batterista dei Darkest Hour Ryan Parrish ed il bassista dei Cannabis Corpse Land Phil, nonché anche dei Municipal Waste. Nel 2018 vi sarà anche un nuovo lavoro degli Iron Reagan come hanno annunciato gli stessi membri della band.

Methedrine progetto hardcore di Udine nato dalle ceneri degli Upset Noise; attivi dal 1982 sono stati tra i primi ad introdurre nel nostro paese il cross-over hc metal, a cavallo tra gli anni ’80 e’90 e hanno suonato con band come D.R.I, Cro Mags, HolyTerror, G.B.H., Coroner, Social Unrest, Jingo de Lunch.

Un ringraziamento particolare ad LP Rock events per la gentile concessione delle foto scattate da Luca Ortolani

Pennywise

Sick Of It All

A Wilhelm Scream

IRON REAGAN

Methedrine

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi