Paul McCartney insieme ai Muse suona Helter Skelter

muse

Paul McCartney insieme ai Muse suona Helter Skelter

Sir Paul McCartney ha raggiunto sul palco i membri dei Muse – il frontman Matt Bellamy ed il batterista Dom Howard – per suonare con loro una cover del celebre brano dei Beatles Helter Skelter.

L’occasione è stata quella di un concerto intimo e speciale del supergruppo Dr. Pepper’s Jaded Hearts Club Band, progetto fortemente voluto da Bellamy che lo scorso settembre ha arruolato tra le file anche Miles Kane
L’altra sera, la formazione ha invitato McCartney sul palco per suonare, appunto, Helter Skelter, inclusa nel celeberrimo The White Album, uscito nel 1968. A documentare il tutto, alcune foto postate dallo stesso Bellamy sul suo profilo Instagram:

 

Just did Macca with Macca #walkinglegend

Un post condiviso da Matt Bellamy (@mattbellamy) in data:

 

Nel frattempo, i Muse sono al lavoro su nuova musica in studio insieme al produttore Rich Costey, per dare vita al successore di Drones, uscito nel 2015. Costey aveva già lavorato con la band inglese ai loro album Absolution e Black Holes And Revelations.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi