Passa anche da Bologna il tour nei palazzetti dei Negramaro

Dai loro profili Social i Negramaro scrissero queste parole poco dopo la notizia del malore di Lele Spedicato:

Abbiamo pensato tanto. Abbiamo deciso di spostare il tour di qualche mese, questo per dare a Lele il tempo di rimettersi in forma e tornare di nuovo a vivere con tutti voi la forza dei nostri live. Sarà per lui uno stimolo fondamentale in questi mesi di preparazione e avrà bisogno del sostegno di tutti per tornare a godersi il frutto di un grande lavoro iniziato, l’estate scorsa, con uno strepitoso tour negli stadi. Siamo certi che il vostro affetto non diminuirà nei confronti di questa storia che non vediamo l’ora di ritornare a vivere insieme da febbraio prossimo. Grazie a tutti!

Il tutto è successo così in fretta che la band ha deciso di stare vicino a Lele e rimandare le date del tour  nei palasport, dopo lo straordinario successo della tournée estiva negli stadi di tutta Italia (con oltre 175 mila presenze).

Dopo aver constatato il miglioramento delle condizioni dell’amico e collega, la band di Giuliano Sangiorgi ha deciso di rimettersi in cammino, senza Lele, che si è visto sul palco della data zero a Rimini, ma con il fratello Giacomo.

Il tour questa sera a toccato Bologna e poi proseguirà per altre date di cui molte già sold-out.

Mercoledì 27 febbraio – Milano, Mediolanum Forum
Giovedì 28 febbraio – Milano, Mediolanum Forum
Sabato 2 marzo – Firenze, Nelson Mandela Forum (SOLD OUT)
Domenica 3 marzo – Firenze, Nelson Mandela Forum (SOLD OUT)
Martedì 5 marzo – Roma, PalaLottomatica
Mercoledì 6 marzo – Roma, PalaLottomatica
Venerdì 8 marzo – Caserta, PalaDecò (SOLD OUT)
Sabato 9 marzo – Caserta, PalaDecò (SOLD OUT)
Lunedì 11 marzo – Eboli (SA), PalaSele (SOLD OUT)
Mercoledì 13 marzo – Bari, Palaflorio (SOLD OUT)
Giovedì 14 marzo – Bari, PalaFlorio (SOLD OUT)
Venerdì 15 marzo – Bari, PalaFlorio (SOLD OUT)
Domenica 17 marzo – Reggio Calabria, PalaCalafiore
Martedì 19 marzo – Acireale, PalArt Hotel (SOLD OUT)

Un ringraziamento particolare a Studio’s per il gentile invito 

Foto di Carlo Vergani 



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi