Oasis: spunta una demo del 1995

Oasis: spunta una demo del 1995

Brian Cannon, il graphic designer che si è occupato della creazione dell’artwork di tre album degli Oasis, ha condiviso online una foto di una cassetta del 1995, che include anche una canzone che non è mai stata resa pubblica, con la dicitura “Oasis Demos by Noel”.

Il grafico, con grande delusione dei nostalgici fan, ha deciso di non condividere il contenuto della cassetta online, nonostante qualcuno gli abbia fatto anche cospicue offerte in denaro.
Secondo Cannon, all’interno della registrazione vi sono diverse versioni di Wonderwall, oltre alla traccia mai pubblicata, ed alcuni minuti in cui Noel Gallagher improvvisa durante le sessioni in studio.

Quando un fan ha chiesto a Cannon se quella fosse la prima demo della band, il grafico ha precisato che questa è stata registrata “un po’ più tardi”.

Cannon si occupò della grafica di tre degli album più famosi ed apprezzati del gruppo britannico: Definitely Maybe, (What’s The Story) Morning Glory?Be Here Now, ma nella sua carriera non ha lavorato solo con gli Oasis, ma anche con The Verve, per i quali creò la cover di Urban Hymns e con gli Ash per 1977.

Nel frattempo, il regista del documentario Supersonic – dedicato alla band dei fratelli Gallagher – ha dichiarato che è sicuro che un giorno il gruppo si riformerà.

Previous Tour d'addio per i Dillinger Escape Plan!
Next Freddie Mercury: il suo nome ad un asteroide nel giorno del suo 70esimo compleanno

You might also like

NEWS

Funerali in forma privata per Chester Bennington

I funerali di Chester Bennington saranno svolti in forma privata, così come desiderano la famiglia e gli amici del cantante scomparso. Il frontman dei Linkin Park è stato trovato morto

NEWS

Donald Trump eletto presidente degli USA: le reazioni dal mondo della musica

La notizia dell’elezione di Donald Trump come Presidente degli Stati Uniti è in primo piano sui tabloid di tutto il mondo, tra lo stupore e l’indignazione. Una vittoria certamente inaspettata,

NEWS

A Londra una grande mostra dedicata ai Pink Floyd nel 2017

L’annuncio è arrivato oggi, direttamente dall’account Twitter dei Pink Floyd: un’imponente mostra dedicata alla band andrà in scena a Londra, più precisamente al Victoria And Albert Museum, il prossimo anno.