Noel Gallagher con Damon Albarn suona i Gorillaz e i Clash

Noel Gallagher con Damon Albarn suona i Gorillaz e i Clash

L’ascia di guerra √® oramai morta e sepolta tra Damon Albarn e Noel Gallagher che ieri sera sono saliti insieme sul palco per celebrare il 60esimo compleanno di Paul Simonon dei The Clash.

Il bassista della storica band compie ufficialmente gli anni domani (15 Dicembre), ma ha voluto festeggiare con un concerto evento ricco di ospiti: Zak Starkey (figlio di Ringo Starr), Jeff Wootton, il rapper Kano tra gli altri.
Gallagher ha raggiunto sul palco Albarn, Simonon e Chrissie Hynde per esibirsi sulla celebre canzone dei Gorillaz Dare, oltre ai classici dei The Clash I Fought The Law, Brand New Cadillac e Janie Jones.

Di seguito il¬†video che documenta l’esibizione:

La pace tra il leader dei Blur e quello degli Oasis fu annunciata nell’aprile¬†2014, quando Albarn¬†ammise che la diatriba tra lui e¬†Gallagher era definitivamente finita, auspicando anche in una possibile collaborazione per il futuro.
Dal suo canto, l’ex Oasis ha commentato positivamente l’ultimo disco dei Blur, asserendo di amare in particolare due brani dal disco¬†Lonesome Street¬†e¬†Ong Ong, anche se ammette di non averlo sentito per intero.

Editor review

Summary

In occasione del 60esimo compleanno di Paul Simonon dei The Clash, Noel Gallagher è salito sul palco con Damon Albarn per suonare i Gorillaz e i Clash.

You might also like

NEWS

L’ultimo concerto dei Black Sabbath in 1.500 cinema in tutto il mondo

I Black Sabbath, lo sappiamo, hanno definitivamente chiuso il capitolo live lo scorso febbraio, con l’ultimo concerto in carriera del The End Tour. E questo concerto, registrato alla Genting Arena

NEWS

Audioslave: reunion speciale per il concerto contro Donald Trump

La notizia rimbalza sui media di tutto il mondo da ieri: gli Audioslave si riuniranno per partecipare all’evento musicale di protesta contro l’insediamento del nuovo presidente USA Donald Trump. La

NEWS

Paramore: il bassista Jeremy Davis lascia la band

Arriva oggi una doccia fredda per tutti i fan dei Paramore, la pop-rock band capitanata dalla (non pi√Ļ) rossissima Hayley Williams. Qualche ora fa, infatti, dalla pagina Facebook della band,