Il pianista tedesco Nils Frahm torna con Encores 1

NILS_FRAHM

Il pianista tedesco Nils Frahm torna con Encores 1

Nils Frahm annuncia la sua nuova pubblicazione in digitale e vinile 12” di Encores 1, cinque delicatissime composizioni realizzate negli ultimi due anni, tra la costruzione del nuovo studio presso lo storico Funkhaus a Berlino e la composizione di All Melody, il settimo acclamato album di studio pubblicato a fine gennaio.

“L’idea dietro ad Encores l’ho avuta prima di scrivere All Melody; volevo fare tre pubblicazioni, ognuna con il proprio stile musicale e tema, qualcosa come se fosse un triplo album. Ma All Melody era diventato molto più esteso ed ho dovuto accantonare il concetto iniziale.” 

Encores 1 si concentra soprattutto su armonium e pianoforte: “Penso che l’idea di Encores sia come una sorta di isola musicale che completa All Melody” afferma Nils Frahm.

Negli ultimi due anni Nils Frahm si è isolato dalla scena musicale per dedicarsi alla costruzione del nuovo studio a Berlino e per comporre il suo settimo album di studio, All Melody, pubblicato il 26 gennaio via Erased Tapes/Audioglobe.

Dal primo giorno in cui Frahm ha messo piede nello studio di registrazione di un caro amico, ha avuto la visione di crearne uno tutto suo e oggi è orgoglioso di presentare Saal 3, una sala all’interno dello storico edificio Funkhaus costruito nel 1950. È qui che l’artista ha passato gli ultimi due anni, distruggendo e ricostruendo interamente l’intero spazio, dalle mura alla parte elettrica, fino, ovviamente, alla parte strumentale, dove ha persino realizzato un pipe organ.

Mentre i suoi precedenti lavori erano dei concept album, da Felt (2011), registrato in una chiesa riverberante che gli ha permesso di captare il suono del suo respiro, a Screws (2012), il nuovo lavoro nasce dalla totale sensazione di libertà ed assenza di restrizioni che Nils Frahm si è imposto di avere nella scrittura, riproducendo così “tutte” le “melodie”. Nonostante il limite dato dalle quattro mura del Funkhaus in cui è stato registrato, All Melody è un disco fuori dal tempo, in grado di riflettere l’abilità di Frahm a spaziare e viaggiare su più ritmi.

Il musicista sarà in Italia il prossimo autunno per un’unica data (organizzazione a cura di Comcerto), questi i dettagli:
VENERDÌ 23 NOVEMBRE
PARMA – TEATRO REGIO
BAREZZI FESTIVAL
Biglietti: 25,00 € / 28,00 € / 35,00 € + d.p.
Prevendite disponibili su www.vivaticket.it da Venerdì 8 Giugno alle ore 10.00



#Follow us on Instagram