Mike Shinoda: un EP per ricordare Chester Bennington

Linkin-Park_SBenni

Mike Shinoda: un EP per ricordare Chester Bennington

Mike Shinoda dei Linkin Park ha condiviso online in queste ore un nuovo EP ed un messaggio in tributo all’amico e compagno nella band Chester Bennington, scomparso la scorsa estate.

L’Ep – composto da tre brani inediti – segna la prima pubblicazione dalla morte del cantante. Inoltre Shinoda, per ogni canzone, ha creato dei videoclip che lo mostrano mentre si trova a casa.
Assieme alla pubblicazione delle tracce, il musicista ha voluto condividere in un messaggio il lungo percorso emotivo che l’ha portato alla stesura dei brani, proprio dopo la morte di Bennington.

“Gli scorsi sei mesi sono stati delle montagne russe” – ha spiegato Shinoda. “L’arte è sempre stata il mio rifugio quando mi serviva di evadere dalla complessità e confusione della strada. Non ho idea di dove conduca questo percorso, ma sono grato di poterlo condividere con voi.”

Shinoda ha anche rivelato che la traccia iniziale – dal titolo Place To Start – contiene alcuni messaggi vocali ricevuti sul suo telefono da amici dopo la morte di Bennington.


Lo scorso mese è stato proprio Shinoda a parlare del futuro della band, escludendo l’utilizzo della tecnologia degli ologrammi per riprodurre la presenza di Bennington. 
Ad ottobre i Linkin Park si sono esibiti in un concerto-tributo a cui hanno partecipato diversi artisti.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi