Mark Knopfler, al Forum di Assago il primo dei sette concerti italiani

Mark Knopfler, uno degli Artisti più acclamati di sempre da pubblico e critica, ha calcato ieri sera il palco del Mediolanum Forum di Assago. Il “Down The Road Wherever” tour è partito da Barcellona in Aprile e proseguirà per tutta Europa per concludersi in Italia, a luglio. 

Queste le prossime date italiane:

  • 13 luglio Lucca Summer Festival (Piazza Napoleone)
  • 17 luglio: Nichelino (Torino) – Palazzina di Caccia di Stupinigi
  • 18 luglio: cattolica (Rimini) – Arena della Regina
  • 20 luglio: Roma – Terme di Caracalla
  • 21 luglio: Roma – Terme di Caracalla
  • 22 luglio: Verona – Arena

Mark Knopfler, che farà uscire il suo nono album solista “Down The Road Wherever” il 16 Novembre, ha sempre visto le tournée come parte integrante del percorso di un album che fa dal comporre le canzoni alla registrazione fino alla performance live di quei brani insieme ai vecchi successi. 

Mark dice “Le mie canzoni sono fatte per essere eseguite live. Amo tutto il processo di scriverle da solo per poi registrarle insieme alla band ma alla fine la parte migliore sta nel suonarle dal vivo davanti a un pubblico. Mi piace tutto il circo, il viaggiare da città a città, e interagire con questo gruppo di musicisti è un piacere assoluto. Non vedo l’ora”. 

Knopfler, che ha registrato “Down The Road Wherever” nello studio British Grove, a Londra, si esibisce in tour con una band allargata a dieci elementi, la maggior parte dei quali ha già lavorato con lui per più di venti anni: Guy Fletcher (tastiere), Richard Bennett (chitarra), Jim Cox (piano), Mike McGoldrick (flauto), John McCusker (violino e cittern), Glenn Worf (basso), Danny Cummings (percussioni) e Ian Thomas (batteria). I nuovi elementi sono Graeme Blebins (sax) e Tom Walsh (tromba).

Mark e la band suonano una selezione dei nuovi brani insieme ad alcune perle del suo straordinario catalogo e ad una o due sorprese dagli angoli più remoti del suo repertorio. 

Questa la scaletta del concerto:

Why Aye Man
Corned Beef City
Sailing to Philadelphia
Once Upon a Time in the West
Romeo and Juliet
My Bacon Roll
Matchstick Man
Done With Bonaparte
Heart Full of Holes
She’s Gone
Your Latest Trick
Postcards from Paraguay
On Every Street
Speedway at Nazareth
Money for Nothing
Brothers in Arms
Going Home: Theme from Local Hero

Nel ringraziare D’alessandro e Galli per il gradito invito, vi lasciamo a una selezione di scatti della serata a cura di Ferdinando Bassi



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi