Marilyn Manson: gli aggiornamenti sul nuovo album

Lo ha confermato Marilyn Manson in persona: il nuovo album arriverà nei nostri stereo prima della fine dell’anno.

Il successore di ‘Heaven Upside Down’ del 2017 ha già ben 6 canzoni pronte all’uso:

“La scorsa notte stavo lavorando in studio, ed abbiamo finito la sesta canzone. Quindi, posso dire definitivamente che uscirà prima della fine dell’anno. Ho pianificato di partire con il ‘Twins of Evil’ tour, ed ho ancora un art book pronto da pubblicare a cui probabilmente seguiranno alcune mostre. E dopo tutto questo, pubblicherò anche l’album,” ha dichiarato Manson al magazine Revolver.

Ma cosa devono aspettarsi i fan? Manson ha confessato che sta giocondo con l’idea di intitolare l’album come se stesso, un self-titled insomma.

“Penso che questo sia l’album che debba chiamarsi Marilyn Manson. Sono in un momento della mia vita in cui voglio raccontare storie e lo voglio fare anche con questo disco, sarà una sorta di museo delle cere dei miei pensieri, uno studio delle camere dell’orrore della mia testa”.

“Ho cercato di dipingerlo a parole e mostrarlo con i suoni, così potete anche voi vedere e sentire il tuo desiderio, la tua passione e disperazione. E’ una sorta di spiegazione drammatica di tutto questo. E’ davvero pieno di dramma. Non voglio compararlo con nessuno dei miei altri dischi, ma sentirete un po’ di influenze da tutti – è un po’ come se avessi concentrato tutto in un unico punto, finalmente.”

Oltre alla musica, recentemente è uscita la notizia che Manson reciterà nell’adattamento cinematografico di The Stand – il romanzo di Stephen King che narra di un futuro post-apocalittico.



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi