Addio a Marie Fredriksson, storica voce dei Roxette

Addio a Marie Fredriksson, storica voce dei Roxette

Si è spenta all’età di 61 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro Marie Fredriksson, storica voce della band svedese dei Roxette.

A darne l’annuncio, la pagina Facebook della band:


La cantante, scomparsa ieri 9 Dicembre 2019, soffriva di un tumore al cervello dal 2002, una malattia con cui era riuscita a convivere per 17 anni grazie anche a numerose cure massive a cui si è sottoposta negli anni, tanto che – nel 2009 – con grande forza e tenacia era perfino riuscita a tornare sui palchi ed affrontare un tour mondiale.
Nel 2016, però, Marie dovette fermare la sua attività musicale su ordine dei medici che le consigliarono di concentrarsi sulla sua salute.

Di lei, da sempre in coppia con Per Gessle (l’altra metà dei Roxette), verranno ricordate le qualità vocali, in brani che hanno accompagnato intere generazioni – basti citare canzoni come ‘Listen To Your Heart’ o ‘It Must Have Been Love’ o ‘The Look‘.

Il collega e amico l’ha così voluta ricordare:
“Marie ci ha lasciato un’eredità importante. La sua voce stupenda, al contempo forte e delicata e le sue fantastiche performance live saranno ricordate da tutti noi che abbiamo avuto la fortuna di esserne testimoni. […] Grazie Marie, grazie per tutto, sei stata una cantante eccezionale, una maestra per quanto riguarda la voce e una performer incredibile. Grazie per aver dipinto le mie canzoni in bianco e nero dei colori più belli. Sei stata la più grande amica che abbia avuto per oltre 40 anni. Sono orgoglioso e onorato e felice di aver potuto condividere con te tempo, talento, calore, generosità e senso dell’umorismo“.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi