Il basso di Marcus Miller incanta la Capitale

Il basso di Marcus Miller incanta la Capitale

Marcus Miller è finalmente tornato in Italia per promuovere il suo nuovo album, dal titolo Laid Black. Le occasioni per vederlo esibirsi dal vivo, per questa primavera, sono ben 3. La prima delle quali è stata ieri sera, nella splendida cornice dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, prima tappa di questa tranche, che lo vedrà poi spostarsi a Bologna e Milano. Miller tornerà, poi, in Italia la prossima estate per altri due concerti.

L’artista propone uno show sorprendente in cui vengono presentati i brani del suo leggendario repertorio (a partire dall’acclamatissimo disco di debutto Tutu) fino all’ultimo apprezzato album Laid Black, a celebrazione di una carriera davvero ricca e di qualità. Miller, infatti, non è solo un musicista eccezionale, un bassista e multistrumentista apprezzato in tutto il mondo ma anche un dotato compositore e produttore. 

Queste le prossime date italiane di Marcus Miller:
26 marzo Bologna, Auditorium Manzoni
27 marzo Milano, Alcatraz
24 luglio Udine, Piazzale Castello
25 luglio Gardone Riviera (Bs), Anfiteatro del Vittoriale – Tener-a-mente Festival

Nel ringraziare la D’Alessandro e Galli per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Giuseppe Maffia:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi