Mannarino: il successo di un menestrello moderno

Mannarino: il successo di un menestrello moderno

Che Mannarino sia un fenomeno musicale è un dato di fatto. Lo si capisce dai continui sold out dei suoi concerti. Allora cerchiamo di capire quali siano i segreti di questo moderno menestrello romano, che fa proseliti anche in zone apparentemente molto lontane dal suo modo di cantare e pensare.

Sarà la sua bravura? Sarà la band che lo accompagna? Saranno i testi irriverenti? O sarà quella strana alchimia che si crea nel corso dei suoi spettacoli, quando vino, cori da osteria e qualche canna rendono l’atmosfera bucolica e divertente?

Non sappiamo onestamente dare una risposta a questi interrogativi, ci limitiamo ad osservare che anche ad Asti, dove il cantautore si è esibito venerdì scorso, c’era la piazza in fermento e addirittura sono comparsi cartelloni in romanesco. Strano per un luogo in cui quell’idioma non è proprio di casa.

La data piemontese (inserita nel festival Astimusica), con il suo “carico” di pubblico sarà sicuramente di buon auspicio per il tour Corde, che proprio nel capoluogo monferrino ha proposto la prima uscita.

Sul palco hanno accompagnato Mannarino Tony Canto (già produttore artistico del cantautore) e Alessandro Chimienti alla chitarra, Nicolò Pagani al contrabasso, Francesco Arcuri, polistrumentista. Al violino, tamburo battente e voce femminile, Lavinia Mancusi, mentre alle percussioni si è proposto Daniele Leucci.

Queste le prossime date di Corde 2015:

17 e 18 luglio a ROMA (Cavea dell’Auditorium Parco della Musica per Luglio Suona Bene 2015)
19 luglio a Rosolina Mare – ROVIGO – Premiazione a Voci per la Libertà Una Canzone per Amnesty)
23 luglio a MONTEPRANDONE – AP (Piazza dell’UnitĂ , nell’ambito di Cose Pop Festival)
1 agosto a SASSARI (sito prenuragico di Monte D’Accoddi in occasione del Festival Abbabula)
5 agosto a MELPIGNANO – LE (piazzale del Convento degli Agostiniani, So What Festival)
7 agosto al Parco Archeologico di VULCI – VT (per il Vulci Music Fest 2015)
9 agosto a PALERMO (Teatro della Verdura); il 10 agosto a TINDARI – ME (Teatro Greco)
11 agosto a MARINA DI RAGUSA – RG (all’ Arena del Mediterraneo Music Festival)
22 agosto a PIGNOLA – PZ (Cava Ricci nell’ambito di PercorsiDiVersi 2015)
23 agosto ad AVELLINO (corso Garibaldi, durante la manifestazione C’entro Per Il Centro)
25 agosto a MACERATA (Sferisterio)
2 settembre a PRATO (Piazza Duomo)
13 settembre a CAMIGLIATELLO SILANO (Monte Curcio, festival La Sila Suona BEE)
18 settembre a TERNI (piazza Europa, Festival TerniON)

Testo e foto di Vincenzo Nicolello

Editor review

Summary

Venerdì sera Alessandro Mannarino è approdato con il suo nuovo progetto live Corde ad Astimusica: ecco cosa è successo.

You might also like

GALLERY

Carmen Consoli: quell’anima rock che non ti aspetti

Prosegue il festival Astimusica. Ieri sera nella stupenda cornice di piazza Cattedrale ad Asti era di scena Carmen Consoli. Ad accendere le polveri, di una serata già climaticamente rovente è stato

REPORTAGE

Il Magnolia scalda il cuore di Jeremy Loops

Per la prima volta nella sua carriera Jeremy Loops si esibisce per un concerto in Italia, nonostante abbia vissuto a Livorno per due anni facendo i più disparati lavori, ma mai

REPORTAGE

Black Stone Cherry: show impressionante al live club di Trezzo

Le aspettative erano tante per il concerto di una delle migliori rock band del momento e per fortuna sono state rispettate in pieno. Dopo il passaggio da Roadrunner records a Mascot