major-lazer

Video premiere: Believer – Major Lazer feat. Showtek

Major Lazer e Showtek, combinazione vincente, pubblicano il video di Believer, dal forte impatto e valore sociale. Il nuovo lavoro del regista Christopher Louie girato in Medio-Oriente è ispirato alla storia di Omran Daqneesh, il bimbo siriano fotografato a novembre sull’ambulanza ricoperto di cenere e polvere dopo che la sua casa era stata bombardata, divenuto famoso in tutto il mondo.

Believer, un mix di trap e hardstyle, era già uscito qualche mese fa e il trio di Diplo dei Major Lazer insieme agli Showtek, duo di dj olandesi di electro-house, lo aveva presentato con successo ai festival di Loolapalooza, al Burning Man e al Parookaville, tanto che in poche settimane il video della performance live è diventato una hit da festival con più di 50 milioni di streaming su Spotify.

Ora il video si è arricchito di un messaggio importante. Il regista Christopher Louie (lo stesso del film XOXO sull’EDM), rimasto colpito dalla foto di Omran Daqneesh, ha immaginato una visione surreale in un contesto mediorientale che ricorda quello siriano.

«Sono rimasto shockato dall’immagine come tutti, ma ho anche visto un barlume di speranza», ha spiegato Louie, «quindi il nostro obiettivo nel video di Believer è diventato cercare di catturare la forza di resistenza della gioventù e la speranza che le persone possano unirsi per salvare le vittime colpite da tali tragedie. Se non fosse stato per il supporto di Sjoerd degli Showtek e per la guida di Major Lazer e del suo team, questo video non avrebbe avuto l’impatto emozionante che ha. Ci hanno aiutato ad andare in Medio Oriente, girando con crew e cast del posto, mantenendo l’idea più autentica possibile. Ci sono stati ostacoli incredibili per il fatto che giravamo in un contesto così lontano dal nostro ma con l’aiuto della crew locale siamo riusciti a superarli».

Per gli Showtek:

«Non tutti i bambini nascono nelle migliori condizioni. Questo video ha lo scopo di accrescere la consapevolezza che esistono molte persone meno fortunate di noi».

Il video di Believer incoraggia i fan a fare donazioni in favore di Save The Children per i bambini siriani (QUI il link).



#Follow us on Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi