Il volto jazz di Macy Gray dal vivo a Firenze

Il volto jazz di Macy Gray dal vivo a Firenze

Dopo Roma e Padova (QUI il reportage), è approdato a Firenze il nuovo tour di Macy Gray, una delle voci più belle del soul internazionale. La cantante americana si trova in Italia per un mini-tour di 4 date (la prossima, l’ultima, sarà il 29 Marzo all’Alcatraz di Milano) durante le quali ha presentato al pubblico italiano, che la attende da 6 anni, il nuovo album Stripped.

Con questo nuovo album, uscito lo scorso 9 settembre per Chesky Records, la cantante si mostra in una veste più jazz e fusion e le sue esibizioni dal vivo sono – come sempre – coinvolgenti ed emozionanti. Macy Gray sul palco è accompagnata da una band di tutto rispetto, formata da Billy Wes (tastiere), Caleb Speir (basso), Tamir Barzilay (batteria) e Jon Jackson (synth e sax).
Oltre ai brani del nuovo disco, la cantante propone alcuni classici del suo repertorio, ma delizia il pubblico anche con alcune interpretazioni memorabili di brani di altri artisti, come Que Sera Sera, No Woman No Cry o My Way.

Nel ringraziare Vivo Concerti per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Ivan Elmi:

Previous Gli Afterhours più in forma che mai hanno scaldato l'Estragon di Bologna
Next Il quinto Secret Show all'Home Rock Bar all'insegna di Giuliano Palma

You might also like

GALLERY

Grande performance a Lucca per i Kasabian

Ieri sera, 23 Luglio 2017, i Kasabian sono approdati al Lucca Summer Festival per presentare al pubblico accorso nella città toscana il nuovo album For Crying Out Loud, attualmente in

REPORTAGE

La grinta dei Fleet Foxes di scena a Ferrara sotto le stelle

A distanza di 6 anni dalla loro ultima apparizione italiana torna la band pioniere dell’alt-folk a presentare la nuova fatica discografica Crack-up. Le atmosfere genuine della band di Seattle hanno convinto

REPORTAGE

Rugby Sound Festival: ecco le fotografie del concerto di Salmo

In una serata poco clemente per il festival di Parabiago, è andata in scena la terza sera del Rugby Sound Festival che vedeva sul palco Salmo, il rapper sardo che stà