Ludovico Einaudi: Splendida serata al Teatro Ponchielli di Cremona

Grande serata con Ludovico Einaudi nella splendida cornice del Teatro Ponchielli di Cremona.

Ludovico Einaudi, compositore e pianista. La sua musica affonda le radici nella tradizione classica con l’innesto di elementi derivati dalla musica pop, rock, folk e contemporanea. Le sue melodie, profondamente evocative e di grande impatto emotivo, lo hanno reso oggi uno degli artisti più apprezzati e richiesti della scena europea. Da Novembre 2015, il maestro è impegnato in un lungo tour promozionale in occasione dell’uscita del suo nuovo album ‘elements’. Un tour che partirà dall’Italia e che nei prossimi due anni lo vedrà calcare i palchi dei teatri più importanti del mondo.

A due anni e mezzo di distanza da In a Time Lapse, Einaudi presenta Elements, un disco dai contorni ancora più trascinanti e decisi, in uscita 16 ottobre 2015 (etichetta Decca Records – Universal Music Group). Composto da 12 brani, l’album ha una strumentazione che comprende piano, archi, percussioni, chitarra ed elettronica. Come nei precedenti lavori del compositore, anche questo si sviluppa come una suite in cui ogni brano ha una precisa relazione con gli altri. Il suono è ricco e stratificato, gli elementi sonori si sommano e s’intrecciano con una freschezza d’insieme che unisce con sapiente naturalezza suoni acustici, elettrici ed elettronici. Elements è stato registrato nell’arco di tre mesi, tra marzo e giugno, nello studio della sua casa di campagna nelle Langhe, “un’esperienza unica, accompagnata dal ritmo incalzante dell’esplosione della primavera“.

Sold out al Teatro Ponchielli, che ha accolto dunque con grande entusiasmo il Maestro Ludovico Einaudi, assaporando così una esibizione che incrocia avanguardie musicali, suoni ancestrali, melodie jazz, rock e musica contemporanea non tralasciando particolari e inaspettate incursioni nell’elettronica e sperimentazioni anche nella musica etnica e nel pop. In questa sua prima esibizione al Ponchielli, Ludovico Einaudi ha presentato anche brani tratti dal suo ultimo album, “Elements”, ricco di ispirazioni di diversa provenienza, come racconta lo stesso artista: «Per mesi ho vagato dentro una miscela apparentemente caotica d’immagini, pensieri e sensazioni; poi, tutto gradualmente si è amalgamato in una danza, come se tutti gli elementi facessero parte di un unico mondo, ed io anche».

Fonti: Teatro Ponchielli e Ponderosa Music & Art

Nel ringraziare Barbara Sozzi del Teatro Ponchielli di Cremona e Sara Mehrjoei di Ponderosa Music & Art Srl, vi lasciamo ad una selezione scatti a cura di Stefanino Benni

Editor review

Summary

Grande serata con Ludovico Einaudi nella splendida cornice del Teatro Ponchielli di Cremona.

You might also like

CONCERTI

Groezrock 2016: i Rancid suoneranno tutto …And Out Come The Wolves

Se fino all’anno scorso il Groezrock aveva fatto le cose in grandi, quest’anno le ha fatte ancora più in grande. Il festival belga votato alla musica hardocre/punk, quest’anno avrà come gruppo

REPORTAGE

Serata all’italiana all’AMA Music Festival con Edoardo Bennato

Dopo aver ospitato i pionieri dell’indie rock britannico, i Foals, una serata al suon del rock psichedelico dei Kula Shaker, il Made in Italy torna protagonista nella line-up dell’AMA Music

CONCERTI

Daniele Silvestri chiude l’Acrobati in Tour con due speciali concerti a Roma

Saranno due serate intense, ricche di sorprese, diverse fra loro e – inevitabilmente – molto acrobatiche, quelle che vedranno l’Auditorium Parco della Musica di Roma ospitare i due concerti che