Evento rock al Serraglio. Il 12 aprile ecco i Lost Horizons

Evento rock al Serraglio. Il 12 aprile ecco i Lost Horizons

 Simon Raymonde, bassista e multistrumentista, e Robin Guthrie, di corredo a Liz Fraser, nei Cocteau Twins, e Richard Thomas (mente e batteria dei Dif Juz, e brevemente anche nei Jesus And Mary Chain), sono i cardini del supergruppo in arrivo al Serraglio di Milano il prossimop 12 aprile, con il progetto-evento Lost Horizons.

Ojalá” è il loro album di debutto che portano in scena, a colpi di un super mid tempo correlato su esoterismi dream pop/noise, spesso covertiti nello spazio musicale d’avanguardia che il salotto dei Lost Horizons ama percorrere a piedi scalzi.

Il basso dub di Raymonde  arriva fin dentro il progresso r’n’b orientaleggiante, mentre la batteria di Thomas suona talvolta esotica, accanto alle meravigliose corde vocali alla Mercury rev.Nessun copia e incolla, loro sono gli autentici Lost Horizons.

Intensità e magia, per una serata da alternative-intellectual rockers a soli 15 euro.

Non dimenticate.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi