Liam Gallagher riparte con Roger Daltrey

Liam_Gallagher_Beady_Eye

Liam Gallagher riparte con Roger Daltrey

Dopo lo scioglimento prima degli Oasis e poi dei Beady Eye, Liam Gallagher sembra non essersi perso d’animo ed è pronto a ripartire con un nuovo progetto.

I media parlano già di un “supergruppo“, ma in realtà per ora rimane una performance singola, anche se la notizia non è da prendere sottogamba. Per celebrare il ritorno sugli schermi di TFI Friday, un famoso programma d’intrattenimento della tv inglese, infatti, il più ribelle dei fratelli Gallagher ha voluto al suo fianco Roger Daltrey degli Who per un’esibizione che entrerà negli annali della tv oltremanica. Voci di corridoio dicono che i due si esibiranno sulle note di My Generation e che insieme a loro sul palco ci saranno anche Ian Broudle dei Lightning Seeds e Zak Starkey, ex batterista degli Oasis nonché figlio di Ringo Starr.

Il rumor del supergruppo, in realtà, arriva dopo la diffusione di una nota proveniente da una fonte non ben precisata, che recita:

“Liam ha parecchio tempo libero a disposizione, da quando i Beady Eye si sono sciolti. Ha detto ai suoi amici di essere piuttosto annoiato. A parte Noel, sarebbe difficile trovare dei componenti migliori di Roger, Ian e Zak per un gruppo. È quello che si dice un supergruppo e la performance sarà sicuramente memorabile”.

Lo show televisivo, che sarà condotto eccezionalmente da Chris Evans, andrà in onda il prossimo 12 Giugno. All’evento parteciperanno, inoltre, anche Blur, Stone Roses, Mani (bassista dei Primal Scream), Rudimental e Years & Years.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi