Laura Pausini a San Siro: un concerto dedicato alle donne

Laura Pausini a San Siro: un concerto dedicato alle donne

Laura Pausini approda con il suo #PausiniStadi allo Stadio San Siro di Milano dove, ieri sera, ha tenuto la seconda delle due date programmate. Un (doppio) evento che ha richiamato nel celebre tempio del calcio milanese migliaia di persone, assolutamente non spaventate dal rischio maltempo.

E la cantante emiliana ha regalato, non solo un concerto, ma un vero spettacolo fatto di musica, ma anche di danza (le coreografie sono a cura di Jonathan Redavid) e di grande scenografia, che ha coinvolto una squadra di ingenieri e tecnici. Un mix che ha conquistato ed incantato il foltissimo ed eterogeneo pubblico arrivato in massa nel capoluogo lombardo.
Una scaletta fatta di oltre 40 brani estratti dal ricchissimo repertorio della cantante, tra cui molto apprezzati e sentiti sono stati Invece No (brano che Laura ha dedicato alla nonna scomparsa) ed il medley tra Celeste e E’ a Lei che devo l’Amore dedicati alla figlia Paola, ormai entrata nel cuore dei fans di Laura, come in una grande famiglia.
Al centro, ovviamente, ci sono i brani del nuovo album Simili: è, infatti, la title track ad inaugurare l’esibizione. Non mancano, dunque, Il Lato Destro Del Cuore o Sono Solo Nuvole o Io C’Ero, ma c’è stato spazio anche per qualche cover come Simply The Best o Locked Out Of Heaven.
Ed ovviamente uno sguardo al passato con Strani Amori, Incancellabile, La Solitudine, Benvenuto, Le Cose Che Vivi e tante altre.

Lo show di Laura Pausini replicherà allo Stadio Olimpico di Roma (l’11 Giugno prossimo) e all’Arena della Vittoria di Bari (18 Giugno), prima di partire alla volta dell’Europa.

Nel ringraziare Goigest per il gentilissimo invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Romano Nunziato:



#Follow us on Instagram