Lady Gaga parla del seguito di Telephone e nega una possibile collaborazione con Madonna

Lady_Gaga_perfectillusion

Lady Gaga parla del seguito di Telephone e nega una possibile collaborazione con Madonna

Dopo il grande ritorno con Perfect Illusion, Lady Gaga ha parlato di un possibile seguito di Telephone, la hit del 2010 in cui la popstar ha duettato con Beyoncè, e della sua chiacchierata (ma non ancora confermata) collaborazione con Madonna.

E’ da tempo che i fan chiedono la conclusione della trilogia, iniziata con Paparazzi e continuata, appunto, con Telephone. Alla fine della clip, infatti, Gaga guida attraverso il deserto con la sua compagna di “crimini”, Beyoncé.

“Non so ancora se riuscirà a rientrare in questo disco,” – ha ammesso Gaga a Andy Cohen del network radiofonico SiriusXM. – “Questo album è davvero diverso da tutti gli altri album, non sarà un album concettuale, ma è molto molto autobiografico, ed ogni singola canzone racconta una storia a sè stante che è collegata alla mia vita, in un modo molto personale. (..) Per questo non so se [un seguito di Paparazzi e Telephone] può calzare in questo ambiente”.

Durante l’intervista gli è stato anche chiesto di chiarire una volta per tutte se i rumors su una possibile collaborazione con Madonna fossero veri o meno, ma Gaga ha elegantemente declinato la domanda.
E’ stato riportato che le due sono entrate in contatto durante il Met Gala dello scorso anno. Anche se inizialmente sembrava che tra le due non corresse buon sangue, dopo che la Material Girl l’aveva accusata di plagio.

Come già anticipato Gaga è tornata con il nuovo singolo Perfect Illusion solo la scorsa settimana. Il brano è stato prodotto da Parker insieme a Mark RonsonBloodPop, che ha prodotto il singolo di  Justin Bieber Sorry.
Nel nuovo album figurano collaborazioni con Beck, Father John Misty e la cantante Florence Welch. Secondo quanto dichiarato dalla cantante italo-americana, il disco uscirà entro la fine dell’anno.

 



#Follow us on Instagram