1 Agosto caldissimo con i Lacuna Coil a Suoni di Marca

1 Agosto caldissimo con i Lacuna Coil a Suoni di Marca

Un primo di agosto caldissimo e carico di energia con i Lacuna Coil al festival trevigiano Suoni di Marca

Cristina Scabbia dopo i primi due brani si è rivolta al pubblico con una frase in dialetto “Ciao tosi come xèa?” essendo per metà di sangue veneto pure lei.

Serata caldissima e umida, tanto che al ritorno sul palco il batterista Ryan Folden si è dovuto togliere il trucco della maschera, perchè ormai si stava sciogliendo con il sudore.

In apertura The Meat Cabbage, Zagreb e Black Motel Six.

Il gruppo sta concludendo le ultime date relative ai festival estivi, incluso il prestigiosissimo Wacken Open Air di questo weekend, ma non sono ancora pronti a fermarsi. La band infatti ha appena annunciato un tour europeo da headliner con i Cellar Darling in veste di special guest. In Agosto i Lacuna Coil saranno in tour con gli Epica, la symphonic metal band tedesca, per il Nord America.

Sono anche al lavoro sul primo libro, dal titolo Nothing Stands In Our Way, un libro celebrativo che vedrà la luce nei primi mesi del 2018. 

Fotogallery per gentile concessione di Gianluca Conselvan

Previous Uno psich folk (e non solo) maturo ed eclettico, Furious Georgie
Next Grande spettacolo punk rock per The Offspring a Lignano

You might also like

REPORTAGE

The Pretty Reckless salutano l’Italia con un energico show a Milano

Dopo l’ottima accoglienza ricevuta a Bologna (QUI il reportage del concerto), Taylor Momsen e i suoi The Pretty Reckless sono approdati – ieri sera, 7 Febbraio 2017 – al Fabrique

REPORTAGE

Al Mirano Summer Festival protagonista la musica degli Stadio

Perche’ gli Stadio non hanno bisogno di presentazioni… da anni ormai nel panorama musicale italiano continuano i loro tour ovunque, ed ovunque vadano la gente li segue. Ieri sera superospiti

REPORTAGE

Find a way al Teatro Filodrammatici di Treviglio con Dagmar’s Collective

Bellissimo show ieri sera al Teatro Filodrammatici di Treviglio con Dagmar’s Collective, una band eclettica dotata di musicisti di alto livello che si caratterizza con un repertorio presentato con originalità