La settimana Pacifica al Filodrammatici di Milano ospita Francesco de Gregori

La settimana Pacifica al Filodrammatici di Milano ospita Francesco de Gregori

Sul palco del Teatro Filodrammatici di Milano, La Settimana Pacifica ha visto come ospite della serata di giovedì 5 dicembre il principe FRANCESCO DE GREGORI.

LA SETTIMANA PACIFICA” è il progetto che il cantautore PACIFICO porta in scena dal 2 all’8 dicembre: 7 concerti con 7 ospiti speciali. Nell’atmosfera intima e accogliente del Teatro Filodrammatici, GINO DE CRESCENZO, in arte PACIFICO, nella veste di narratore e intrattenitore, con la sua particolare formula della “descrizione dell’artista”, dialoga con i suoi ospiti speciali, curiosando tra fatti e aneddoti della loro vita.

«Francesco De Gregori scrive limpido, preciso, potente, delicato, da decenni. Ed è ancora integro, pieno di promesse, vincente nel Gran Premio della Longevità Artistica – dichiara PACIFICO – Scrivo poco per la riservatezza sua ma anche per quella mia, che diventa silenzio di fronte alle grandi emozioni, perché saranno quelle a manifestarsi sul palco vedendomelo a fianco».

“LA SETTIMANA PACIFICA” proseguirà fino a domenica 8 dicembre al Teatro Filodrammatici di Milano. Dopo MALIKA AYANE (2 dicembre), SAMUELE BERSANI (3 dicembre), GIANNA NANNINI (questa sera) e FRANCESCO DE GREGORI, i prossimi ospiti che PACIFICO accoglierà sul palco sono GIULIANO SANGIORGI (6 dicembre), FRANCESCO BIANCONI (7 dicembre) e NERI MARCORÈ (8 dicembre).

I musicisti che accompagnano PACIFICO sono CARLO GAUDIELLO (pianoforte), FRANCESCO ARCURI (polistrumentista) e SIMONA SEVERINI (voce e chitarra).

Cantautore e autore tra i più stimati del panorama italiano, PACIFICO ha all’attivo 6 dischi (“Pacifico”, “Musica Leggera”, “Dal giardino tropicale”, “Dentro ogni casa”, “Una voce non basta”, “Bastasse il cielo”), ha vinto il Premio Tenco per l’opera prima e numerosi altri riconoscimenti, ha partecipato al Festival di Sanremo in qualità di interprete nel 2004, vincendo il premio per la miglior musica, e ha duettato con alcuni dei più grandi artisti italiani e internazionali (Gianna Nannini, Ivano Fossati, Malika Ayane, Marisa Monte, Ana Moura). Nell’aprile 2015 ha scritto e interpretato con Samuele Bersani il brano “Le storie che non conosci”, con la partecipazione straordinaria diFrancesco Guccini. Il brano si è aggiudicato la Targa Tenco 2015 come Migliore canzone dell’anno. Ha scritto per il cinema (da Gabriele Muccino a Roberta Torre), e ha scritto e portato in scena il monologo teatrale “Boxe a Milano”. Ha pubblicato per Baldini e Castoldi, il romanzo “Ti ho dato un bacio mentre dormivi”. Come autore collabora con i più importanti artisti italiani. Oltre al decennale sodalizio con Gianna Nannini, ha scritto per Andrea Bocelli, per Gianni Morandi, per Adriano Celentano, per Malika Ayane, per Eros Ramazzotti, per Zucchero, per Giorgia, per Antonello Venditti e molti altri. Pacifico ha partecipato al 68° Festival di Sanremo in duetto con Ornella Vanoni e Tony Bungaro con il brano “Imparare ad amarsi”, di cui è anche autore del testo. Oltre che come artista in gara, Pacifico ha partecipato al Festival di Sanremo 2018 anche in qualità di autore con il brano “Il segreto del tempo” (scritto per il duo Roby Facchinetti e Riccardo Fogli) e il brano “Il coraggio di ogni giorno” (scritto per Enzo Avitabile e Peppe Servillo). A marzo 2019 esce il suo sesto album “Bastasse il cielo”.

Ringraziando Parole & Dintorni e Ponderosa Music & Art per il graditissimo invito, vi lasciamo a una selezione di scatti della serata a cura del nostro inviato Ferdinando Bassi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi