Il ritorno dei Kings Of Leon ad ottobre con Walls

Il ritorno dei Kings Of Leon ad ottobre con Walls

La rock band multiplatino dei Kings Of Leon annuncia ufficialmente la pubblicazione del suo settimo e attesissimo album in studio: Walls, in uscita il prossimo 14 ottobre su etichetta RCA Records. Il gruppo, vincitore di tre Grammy Awards, ha deciso di registrarlo a Los Angeles con il celebre produttore Markus Dravs (Arcade Fire, Coldplay, Florence + the Machine).

Il disco, che arriva a 3 anni di distanza da Mechanical Bull, l’album che è valso alla band la nomination ai Grammy, è stato lanciato negli ultimi sette giorni con una serie di post criptici sui social media che hanno mandato i fan in delirio. In un teaser della band, Caleb Followill condivide un assaggio di quello che arriverà e dà un’anticipazione misteriosa su Walls con una voce fuori campo che recita: “…the walls come down.”(“i muri crollano”).
Letteralmente, l’album andrà davvero a toccare le storie personali dei membri del gruppo, quelle che per Q Magazine “fanno venire la pelle d’oca” e per cui “vale la pena trattenere il respiro”.

Questa la tracklist di Walls:
1. Waste A Moment
2. Reverend
3. Around The World
4. Find Me
5. Over
6. Muchacho
7. Conversation Piece
8. Eyes On You
9. Wild
10. WALLS

You might also like

USCITE

Enter Shikari: nuovo live EP ed un mini-documentario

Lo scorso dicembre gli Enter Shikari hanno registrato un breve set acustico esclusivo per pochi amici e i vincitori di uno speciale concorso alla Alexandra Palace di Londra dove si

USCITE

Fiorella Mannoia: esce oggi Combattente, il nuovo album

Esce oggi, venerdì 4 novembre, Combattente, il nuovo album di inediti di Fiorella Mannoia. Il nuovo album si compone di 11 brani inediti. Molte le “firme” che hanno collaborato alla realizzazione

USCITE

New Order: tante collaborazioni nel nuovo album Music Complete

I New Order hanno recentemente confermato che i lavori attorno al nuovo album sono terminati e che all’interno vi saranno alcune collaborazioni illustri. Music Complete, questo il titolo del disco,