Kings Of Leon, Editors e Jimmy Eat World inaugurano l’estate live milanese

Kings Of Leon, Editors e Jimmy Eat World inaugurano l’estate live milanese

Si è aperta ufficialmente a Milano l’estate di grandi live, con un concerto davvero molto atteso da tutti i fan della Penisola. Un tris di artisti molto amati: si parte con i il punk scanzonato dei Jimmy Eat World, per poi passare all’elettronica ricercata degli Editors, fino agli headliners della serata – che hanno richiamato fans da ogni parte d’Italia – Kings Of Leon.

La location è quella dell’Ippodromo del Galoppo di San Siro, un grande spazio aperto immerso nel verde tra i palazzi della città. 
Sul palco, un trittico vincente che ha saputo intrattenere con ottime performance. Particolarmente apprezzati gli Editors, considerati quasi dei co-headliner della serata.
Ma il main event, non potevano essere che loro, assenti dall’Italia da diversi anni ormai. I Kings Of Leon sono tornati lo scorso anno con l’album WALLS, ed hanno messo in scena uno spettacolo davvero imponente: grandi megaschermi uniti ai brani più amati della loro discografia, hanno creato l’atmosfera giusta per dare inizio a questa estate di grandi live.

Di seguito, alcuni scatti, per gentile concessione di Vincenzo Nicolello:

Previous Fabri Fibra: ecco l'outtake inedito Luna feat. Mahmood
Next Damian 'Jr Gong' Marley inaugura dal CarroPonte il suo mini-tour in Italia

You might also like

EVENTI

A Bergamo in scena le stelle della musica italiana

Sabato 23 settembre, al Teatro Creberg di Bergamo, l’Accademia della Guardia di Finanza ha organizzato, in collaborazione con Radio Italia solomusicaitaliana, il Concerto delle Stelle. All’evento sono intervenuti alcuni tra

REPORTAGE

Con Clean Bandit e Imagine Dragons, il Moon & Stars è una discoteca a cielo aperto

Si avvia verso le battute finali anche questa edizione del Moon & Stars di Locarno (Svizzera), che per due settimane ha portato nel Canton Ticino il meglio della musica internazionale.

REPORTAGE

Sensualità e ritmo al Circolo Magnolia con Marianne Mirage

Belle ritmiche e sensualità ieri sera al Circolo Magnolia con la cantautrice 26enne forlivese Marianne Mirage, nome d’arte di Giovanna Gardelli, che ha una voce moderna e antica allo stesso