Kendrick Lamar e Janelle Monae alla Casa Bianca, guarda la performance per Obama

Kendrick Lamar e Janelle Monae alla Casa Bianca, guarda la performance per Obama

Gli artisti Kendrick LamarJanelle Monae sono stati invitati alla Casa Bianca per esibirsi per il Presidente Obama e la sua famiglia in occasione del suo ultimo Indipendence Day da presidente.

Entrambi gli artisti hanno presentato un breve set: Lamar si è esibito sui brani Bitch Don’t Kill My Vibe, AlrightSwimming Pools, mentre la Monae ha chiuso il suo set con una cover di Prince, Let’s Go Crazy.
Obama ha detto che la scelta verso questi due artisti è ricaduta in modo naturale, perchè “sono degli artisti eccezionali”. Ed ha anche aggiunto:

“Devo dirvi che ho avuto la possibilità di conoscere questi due artisti e posso confermare che sono davvero straordinari; famosi, di grande talento e che fanno grandi cose, ma sono anche coscienti delle loro responsabilità e doveri. Entrambi hanno dedicato molto tempo e forze a delle cause davvero importanti. Siamo davvero orgogliosi di loro per questo”.

In concomitanza con l’Indipendence Day, la famiglia presidenziale ha anche celebrato il compleanno di Malia, la figlia maggiore di Obama che ha compiuto 18 anni. E proprio per questo che il padre ha voluto dedicarle una speciale versione di Happy Birthday, introducendo la sua performance:

“E solo perchè è compito di un padre mettere in imbarazzo le sue figlie, ho un ultimo lavoro da fare”.

Ecco la performance completa:

Previous Jennifer Lopez e Lin-Manuel Miranda preparano un brano per le vittime di Orlando
Next Una settimana densa di appuntamenti quella del GruVillage

You might also like

NEWS

Eurovision Song Contest 2017: vince il Portogallo, Gabbani solo sesto

Ci speravamo davvero. Ma purtroppo così non è stato.  Nonostante i pronostici della vigilia, Francesco Gabbani e la sua Occidentali’s Karma non hanno trionfato all’ultimo Eurovision Song Festival, che quest’anno

NEWS

Addio a Maurice White, fondatore degli Earth, Wind & Fire

Si è spento all’età di 74 anni anche Maurice White, co-fondatore e mente della band Earth, Wind & Fire, a darne notizia è Associated Press. White non faceva più parte della

NEWS

Addio a Paul Kantner, fondatore dei Jefferson Airplane

Il gennaio nero per la musica sta fortunatamente per finire, ma oggi purtroppo ha decretato l’ultima vittima. Si tratta di Paul Kantner, fondatore e leader della band Jefferson Airplane, simbolo