Kanye_West

Kanye West interrompe il concerto: la moglie sequestrata e derubata a Parigi

Nottata davvero travagliata per una delle coppie più paparazzate di Los Angeles. Poteva essere una tragedia, ma per fortuna si è concluso tutto con un grande spavento.

Mentre ieri sera Kanye West stava tenendo un concerto al Meadows Festival di New York, dopo solo un’ora dall’inizio della performance, il rapper ha dovuto interrompere tutto con l’annuncio:

“Mi spiace, ho un’emergenza familiare. Devo interrompere lo spettacolo”.

L’emergenza si trovava a migliaia di chilometri di distanza. La celebre moglie, Kim Kardashian infatti, si trovava a Parigi per la settimana della moda e, verso le 3 di questa notte, è stata sequestrata nella sua stanza d’hotel da due rapinatori travestiti da poliziotti a viso coperto. La star dei reality è stata legata e rinchiusa nel bagno, mentre i due facevano razzia di tutti gli oggetti preziosi (telefoni cellulari e gioielli per un valore di “svariati milioni di dollari”).
La Kardashian è, dunque, uscita incolume dall’aggressione, così come i due figli piccoli della coppia che al momento non è chiaro se si trovassero nella stanza.



#Follow us on Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi