L’incantevole Judith Owen alla Salumeria Della Musica

L’incantevole Judith Owen alla Salumeria Della Musica

La cantautrice gallese Judith Owen è approdata in Italia per il suo mini-tour che ieri sera, dopo le splendide serate di Flero (BS), Lugagnano (VR) e Torino, è approdato alla Salumeria della Musica di Milano.

Con lei, sul palco, la leggendaria sezione ritmica formata dal bassista Leland Sklar (James Taylor, Carole King, Jackson Browne, Phil Collins) e dal batterista Russell Kunkel (Bob Dylan, Neil Young), oltre che dal percussionista Pedro Segundo (house drummer del Ronnie Scott’s di Londra) e dalla violoncellista Gabriella Swallow (Skunk Anansie, Sade, Dionne Warwick).

La Owen si trova in tour per presentare il suo undicesimo album in carriera, il poliedrico Somebody’s Child, uscito a maggio. Un disco, così come nel live, in cui è evidente quanto questa artista sia eclettica: la sua musica trae ispirazione da diversi (e lontani) mondi musicali, che rendono il prodotto finito un qualcosa di davvero speciale ed unico.

Nel ringraziare Morning Bell & D’Alessandro e Galli per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti a cura di Romano Nunziato:



#Follow us on Instagram