La pop-star cinese Jason Zhang live a Treviglio

Il suo percorso musicale è iniziato nel cuore dell’Asia, quando nel lontano 2004, sbaragliava la concorrenza al concorso cinese My Show. Ieri sera, dopo aver viaggiato per i 5 continenti, la pop-star cinese Jason Zhang Jie è approdato con il suo Sound Of My Heart World Tour in quel di Treviglio, più precisamente al Palafacchetti dove, ad accoglierlo, ha trovato un fitto stuolo di fan (circa 1600 persone), sia suoi conterranei che non.

Il cantante, oggi trentaquattrenne, è stato definito come l’alternativa cinese a Justin Bieber. Non per nulla alcuni biglietti per la serata hanno raggiunto prezzi davvero esorbitanti (per il parterre numerato si sono sfiorati i 300 euro) per questo suo debutto assoluto in terra Europea. 

In scaletta Zhang ha proposto alcuni dei suoi brani più conosciuti dal pubblico internazionale, incluso il suo più grande successo Ni-Zhan, un brano contro la guerra.

Tra gli ospiti Vip, il Grande Al Bano

Nel ringraziare HY Communication e il Comune di Treviglio per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti a cura di Stefanino Benni:



#Follow us on Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi