La chitarra rock di James Bay conquista l’Alcatraz

La chitarra rock di James Bay conquista l’Alcatraz

E’ stato un vero rock show quello che il giovane cantautore James Bay ha portato sul palco dell’Alcatraz di Milano, dove ad accoglierlo ha trovato una folla urlante ed adorante.

Ne è passata di acqua sotto i ponti, da quando – circa due anni fa – il musicista rivelazione del 2015 aveva tenuto il suo primo concerto in Italia, di fronte a poco più di cento persone. Il successo di Hold Back The River è globale, ed il nostro Paese non fa certo eccezione.
In tutta risposta Bay propone uno spettacolo grintoso, dal grande impatto scenico e musicale, decisamente inaspettato se ci si basa solamente sul suo album, fatto di tracce per lo più melodiche ed intimiste. Il cantautore decide di non risparmiarsi con virtuosismi vocali, imbracciando la sua chitarra e guidando la folla in uno spettacolo tutto da scoprire.

Questa la setlist della serata:
Collide
Craving
When we were on fire
If you ever want to be in love
Need the sun to break
Running
Let it go
Scars
Move together
Best fake smile
Get out while you can
Encore:
Incomplete
Proud Mary
Hold back the river

Nel ringraziare Comcerto per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Romano Nunziato:



#Follow us on Instagram