Jack Savoretti: una voce ed una chitarra per incantare Veneto Jazz

Jack Savoretti: una voce ed una chitarra per incantare Veneto Jazz

Dopo aver incantato il Gardone Riviera e Recanati, Jack Savoretti è approdato insieme all’inseparabile chitarra acustica nella splendida cornice di Villa Pisani a Strà (VE), per un nuovo appuntamento della rassegna Veneto Jazz.

Il pubblico è accorso in massa per questo concerto, che è stata una nuova occasione per il cantautore britannico (ma di chiare origini italiane) per presentare dal vivo i brani contenuti in Sleep No More, il suo quinto album in carriera, uscito ad ottobre dello scorso anno. Un album di canzoni d’amore, che emozionano e fanno vibrare i sentimenti. E’ praticamente impossibile non farsi coinvolgere da questo invisibile uragano di emozioni che Savoretti è in grado di scatenare con una sola chitarra e la sua voce, spaziando tra ballad, pezzi rock e folk con una naturalezza che pare innata. Una dimensione, quella live, che sembra il suo regno. 

Il tour italiano di Jack Savoretti si concluderà domani, sabato 22 luglio, a Forte dei Marmi (Lu), nella cornice di Villa Bertelli nell’ambito del Festival della Grande Musica d’Autore e del Teatro.

Nel ringraziare Veneto Jazz per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Diego Feltrin:



#Follow us on Instagram