Jack Savoretti live all’Estathè Market Sound

Jack Savoretti live all’Estathè Market Sound

Ieri sera all’Area dei Mercati Generali di Milano, nell’ambito della rassegna Estathè Market Sound – che accompagnerà i milanesi fino alla chiusura di Expo il 31 ottobre, è salita sul palco la giovane star anglo-italiana Jack Savoretti, per una delle ultime tappe italiane del suo tour.

In occasione della serata, Jack ha proposto i brani più belli del suo applauditissimo repertorio, focalizzandosi in particolare sull’ultimo album Written in Scars, undici canzoni che mostrano la sua crescita artistica. In apertura, Jack Jaselli.

Vi ricordiamo, inoltre, che Jack Savoretti sarà domani 3 settembre all’Home Festival di Treviso per poi volare in Europa. Tornerà però in Penisola a fine ottobre, per tre, imperdibili, live:
29 ottobre Genova, Politeama Genovese
30 ottobre Mestre (Ve), Teatro Toniolo
31 ottobre Roma, Auditorium Parco della Musica – Sala Sinopoli

Nel ringraziare Valentina Corna di Parole & Dintorni, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Romano Nunziato:

Editor review

Summary

Ieri sera all'Area dei Mercati Generali di Milano, nell'ambito della rassegna Estathè Market Sound, è salita sul palco la giovane star anglo-italiana Jack Savoretti.

You might also like

GALLERY

Incontri d’Autore: Luciano Ligabue si racconta

Nuovo appuntamento con gli Incontri d’Autore dell’ Auditorium Parco della Musica a Roma. Questa volta sarà Luciano Ligabue a rispondere alle domande di Ernesto Assante e Gino Castaldo! Appuntamento nella

REPORTAGE

L’energia degli Interrupters infiamma la Zona Roveri di Bologna

Ieri sera alla Zona Roveri di Bologna sono approdati The Interrupters, una band giovane, ma che ha già alle spalle un gran numero di esperienze. La band si trova in

JAZZ

Continua il lungo tour di Raphael Gualazzi, ieri sera a Roma

Raphael Gualazzi continua a raccogliere grandi consensi di pubblico durante il suo suo Love Life Peace Tour (Organizzazione Live Nation). Dopo aver raggiunto metà stivale (qui gli articoli che si