Incubus-Milano-98

Incubus: nel 2017 arriva il nuovo album

Eh sì, gli Incubus si sono ufficialmente rimessi al lavoro e pare che molto presto potremo goderne dei risultati. I fan erano già stati avvisati dal frontman Brandon Boyd già qualche mese fa, ma poi c’era stato un lungo silenzio.

Ieri, invece, a rompere il silenzio è stato Mike Einzinger che su Twitter ha postato una foto, la cui didascalia è chiara e concisa, lungi dall’essere mal interpretata.
“Terminata la registrazione dei cori”, recita il chitarrista, con due hashtag molto chiari:

Quindi, è chiaro che tra qualche mese potremmo ascoltare il successore di Trust Fall (Side A).

 



#Follow us on Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi