Con Clean Bandit e Imagine Dragons, il Moon & Stars è una discoteca a cielo aperto

Con Clean Bandit e Imagine Dragons, il Moon & Stars è una discoteca a cielo aperto

Si avvia verso le battute finali anche questa edizione del Moon & Stars di Locarno (Svizzera), che per due settimane ha portato nel Canton Ticino il meglio della musica internazionale.

Mentre questa sera, per la serata conclusiva, sono attese sul palco per l’appuntamento più “hard rock” di questa edizione, due band del calibro di Gotthard e Krokus, ieri sera le atmosfere erano decisamente più elettroniche e futuristiche grazie a due pilastri del genere, come Imagine Dragons e Clean Bandit. Due band relativamente giovani, ma che in poco tempo hanno saputo conquistarsi il loro posto nell’Olimpo delle star della musica a livello mondiale.

Ad aprire letteralmente le danze, ci hanno pensato i Clean Bandit, trio britannico formato da Jack Patterson (basso, sax, tastiera), Luke Patterson (percussioni) e Grace Chatto (violoncello), che hanno la peculiarità di non avere una voce solista. Lo spettacolo si snoda tra le numerose hit che negli ultimi anni hanno letteralmente conquistato le discoteche di tutto il mondo, dalla più recente Rockabye fino a Rather Be, brano che li ha lanciati ai primi posti delle classifiche. Il tutto contornato da coreografie, luci e atmosfere, che per tutta la durata della performance del trio hanno trasformato Piazza Grande in una discoteca a cielo aperto, con grande apprezzamento da parte del pubblico.

Una breve pausa prima dell’arrivo sul palco degli headliner della serata, gli Imagine Dragons che partono in quinta con Thunder, mostrando sin da subito il tocco di originalità che li ha fatti apprezzare in tutto il mondo, fin dai tempi di Radioactive. Ed è proprio questo il brano che il pubblico di mostra di amare di più, insieme a I Bet My Life, Demons, On The Top Of The World e alla più recente Believer, che ha trascinato in vetta alle classifiche il nuovo album della formazione, Evolve. Un viaggio in musica in cui il pubblico si è letteralmente lasciato trascinare, tra echi di elettronica, chitarre rock e cori epici.

Nel ringraziare Moon & Stars per il gentile invito e la cortesia e gentilezza di Nik Eugster e Monica Miraldi per l’assistenza ai media, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Valerio Marani:

Gallery Imagine Dragons:

Gallery Clean Bandit:

You might also like

JAZZ

La tromba di Ambrose Akinmusire al Blue Note di Milano

Ieri sera, nella celebre cornice del Blue Note di Milano, il trombettista afroamericano Ambrose Akinmusire ha intrattenuto il folto pubblico accorso. Sebbene in pochi siano in grado di pronunciare correttamente il

GALLERY

Antonello Venditti: serata indimenticabile al Festival Contro

Il mondo della musica è strano. C’è chi raggiunto il successo grazie ad un certo tipo di repertorio decide di rinnegarlo, chi invece sceglie di cavalcarlo. Poi c’è Antonello Venditti  che

GALLERY

I Bad Religion chiudono il tour con il botto al BayFest

Il secondo giorno del Bayfest 2017 è forse il più atteso visto che a salire sul palco del bayfest ci sono i Bad Religion. I Bad Religion non hanno bisogno di presentazioni: