Il riassunto della prima serata del Festival di Sanremo

Il riassunto della prima serata del Festival di Sanremo

DA SITO RAI

Cala il sipario sulla prima puntata dell’edizione numero 71 del Festival di Sanremo, che vede anche quest’anno sul palco Amadeus, nella duplice veste di conduttore e direttore artistico, insieme per questa prima serata, a Matilda De Angelis, co-conduttrice della serata, Zlatan Ibrahimović e Fiorello.

Ore 20.50: Amadeus e Fiorello chiacchierano al buio. Poi il Teatro Ariston si accende, impreziosito da una sontuosa scenografia. Il conduttore apre la 71esima edizione del Festival leggendo uno stralcio di una lettera che porta tra le mani. «Ho fatto Sanremo rispettando ogni norma di sicurezza – dice. L’ho fatto soprattutto per chi vive di musica e di spettacolo. Non ho spettatori in sala, avrò spesso applausi registrati, ma mi rincuora pensare chi siano i vostri applausi da casa». Amadeus annuncia poi l’amico Fiorello, che con un look alla Achille Lauro, canta una rivisitata “Grazie dei fiori”. Lo showman, che indossa un mantello ricoperto di fiori, ironizza sull’assenza del pubblico in teatro: «Fammi salutare il mio pubblico. Sto parlando con le poltrone, che mi daranno tante soddisfazioni. Su con i braccioli, giù con i braccioli…».

In questa prima serata ascolteremo le prime 13 canzoni delle 26 in gara nella sezione CAMPIONI e le prime 4 delle 8 canzoni della sezione NUOVE PROPOSTE.
A giudicare i brani dei “big” sarà, per questa prima serata, la sola giuria Demoscopica.

La prima a partire è, però, la gara tra le Nuove Proposte:
Gaudiano canta “Polvere da sparo” >>
Elena Faggi canta “Che ne so” >>
Avincola canta “Goal!” >>
Folcast canta “Scopriti” >>

Terminate le esibizioni, arriva il momento del verdetto. I primi due semifinalisti di Sanremo 2021 nella sezione Nuove Proposte che accedono alla quarta serata del Festival, quella di venerdì 5 marzo, sono Folcast e Gaudiano.

Gara in pausa adesso, perché Amadeus e Fiorello intonano il loro “inno” d’amore per Sanremo, circondati dalle ballerine. «Senti che atmosfera, il sogno che si avvera. Bentornato Festival di Sanremo»!

Arriva poi il momento di accogliere sul palco il primo degli ospiti musicali della serata: Diodato. «Sono felice, siamo felici di riavere qui il vincitore di Sanremo», dicono Amadeus e Fiorello annunciando il ritorno sul paco dell’Ariston del vincitore di Sanremo 2020, che ripropone per l’occasione, il brano che gli è valso la vittoria “Fai rumore”.

Inizia la competizione tra i Campioni:
Arisa canta “Potevi fare di più” >>

Prima di annunciare il prossimo “big” in gara, è il momento di far entrare il volto femminile che affinacherà Amadeus alla conduzione di questa prima serata, l’attrice Matilda De Angelis.
La gara riprende:
Colapesce Dimartino cantano “Musica leggerissima” >>

Terminata l’esibizione, arriva sul palco un attesissimo protagonista… «Il campione lo conosciamo tutti, l’uomo probabilmente lo conosceremo qui a Sanremo». Amadeus presenta così Zlatan Ibrahimović. «È un onore essere qua, ma è anche un onore per te avermi qua», rivela il calciatore. Poi spiega: «Ho portato le regole del mio Festival». «Sono io il direttore», ribatte Amadeus. «T’hanno detto così? Il direttore è Zlatan», replica il campione. La gag è servita: lui vuole una gara tra 22 cantanti, 11 da una parte e 11 da un’altra. «Ma chi me l’ha fatto fare?!», taglia simpaticamente corto Amadeus.

Riprende la competizione canora:
Aiello canta “Ora” >>

Gara di nuovo pausa ora. Amadeus mostra un’immagine “simoblo” della lotta al Covid: la foto dell’infermiera con i segni della mascherina in viso, diventata virale in tutto il mondo. La protagonista è Alessia Bonari, che scende la scala elegante ed emozionata: «Non sono caduta». La giovane racconta come questa improvvisa popolarità all’inizio l’abbia intimidita, ma anche come nulla sia cambiato nella sua vita ed invita tutti a non abbassare la guardia rispetto al virus.

Le esibizioni dei “big” in gara ricominciano:
Francesca Michelin e Fedez cantano “Chiamami per nome” >>

Finita l’esibizione fa il suo ingresso sul palco l’altro super ospite musicale di questa prima serata del 71° Festival di Sanremo, Loredana Bertè. La regina del rock italiano si esibisce in un medley di alcuni suoi grandi successi: “Mare d’inverno”, “Dedicato”, “Non sono una signora” e “Sei bellissima”. Poi presenta in anteprima sul palco dell’Ariston “Figlia di”, il suo nuovo singolo.

Riprende la competizione canora:
Max Gazzé e la Trifluoperazina cantano “Il farmacista” >>

Prima di proseguire, Amadeus dedica un pensiero a Patrick Zaki, lo studente egiziano arrestato più di un anno fa al Cairo e condannato a 45 anni di carcere. «Noi da cittadini e da uomini civili possiamo solo augurarci – dice il direttore artistico di Sanremo 2021 – che Patrick torni libero il più presto possibile e possa riprendere a studiare nella sua Bologna».
Torna poi sul placo Fiorello. Dopo aver scherzato sui nomi delle dita dei piedi, Rosario dedica all’amico Amadeus “Se stasera sono qui” di Luigi Tenco.

Si torna alle esibizioni dei “big” in gara:
Noemi canta “Glicine” >>

Poi è di nuovo show. Achille Lauro, nel cast fisso di Sanremo 2021, regala al Festival il suo primo “quadro” sulle note di “Solo noi”.

Riprende la competizione canora:
Madame canta “Voce” >>

Matilda De Angelis fa nuovamente ingresso sul palco dell’Ariston e, cambiata d’abito, si cimenta in un personale “elogio del bacio”.

Riprende la gara:
Måneskin cantano “Zitti e buoni” >>
Ghemon canta “Momento perfetto” >>

Dopo aver ricordato, assieme ad Amadeus il dj Claudio Coccoluto, scomparso ieri (martedì 2 marzo) a soli 58 anni, Fiorello chiama al telefono Claudio Santamaria, che sarà ospite nella seconda serata. Poi lo interrompe: «Aspetta che ho una chiamata sotto». È Gianni Morandi. E poi anche Mara Venier, Antonio Cabrini e Jovanotti.
Lo spettacolo prosegue con un omaggio che lo showman siciliano dedica ad uno dei duetti che hanno fatto la storia del Festival : “Ti lascerò” di Fausto Leali e Anna Oxa. Ad affiancarlo nel canto Matilda De Angelis.

Si torna alla gara dei Campioni:
Coma_Cose cantano “Fiamme negli occhi” >>
Annalisa canta “Dieci” >>

Gara di nuovo in pausa. Diodato torna sul palco dell’Ariston per cantare “Fino a farci scomparire” e “Che vita meravigliosa”.

Ultime due esibizioni per i Campioni:
Francesco Renga canta “Quando trovo te” >>
Fasma canta “Parlami” >>

Prima di terminare la competizione, spazio di nuovo allo spettacolo con l’esibizione della Banda della Polizia di Stato, diretta dal maestro Maurizio Billi, con la partecipazione del sassofonista Stefano Di Battista e della violinista Olga Zakharova. Un omaggio a Carlos Gardel e Astor Piazzola sulle note di “Oblivion”, “Por una cabeza” e “Libertango”.

La serata sta giungendo al termine, ma prima del congedo, è arrivato il momento di sapere quali sono stati i pareri espressi questa sera dalla Giuria Demoscopica e scoprire la prima classifica parziale del 71° Festival di Sanremo:
1. Annalisa
2. Noemi
3. Fasma
4. Francesca Michielin e Fedez
5. Francesco Renga
6. Arisa
7. Måneskin
8. Max Gazzè e la Trifluoperazina
9. Colapesce Dimartino
10. Coma_Cose
11. Madame
12. Ghemon
13. Aiello

Termina così la prima serata del Festival 2021. Appuntamento a domani sera!

RIVEDI LA PRIMA SERATA DI SANREMO 2021 >>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi