Iggy Pop: modello senza veli in una scuola d’arte

Iggy Pop: modello senza veli in una scuola d’arte

Ci si può aspettare davvero di tutto da Iggy Pop. E l’ultima del rocker è apparsa online in queste ore: Iggy ha infatti posato nudo per una classe di una scuola d’arte di New York.

L’evento si è svolto un paio di settimane fa (il 21 febbraio più precisamente) alla New York Academy of Art, un idea organizzata dal Brooklyn Museum in collaborazione con l’artista britannico Jeremy Deller.
I ritratti saranno poi esposti al Brooklyn Museum entro la fine dell’anno, parte della mostra intitolata Iggy Pop Life Class. Secondo Pitchfork i quadri intraprenderanno un tour mondiale, in modo che diverse mostre e musei possano mostrarli al pubblico.

Deller ha parlato del progetto in un comunicato stampa:

“La classe di disegno dal vivo è un luogo speciale in cui si può scrutare la forma umana. E’ alla base dell’educazione artistica e della storia dell’arte ed è ancora oggi il modo migliore per capire il corpo. Per me ha perfettamente senso portare Iggy Pop come soggetto di un corso di disegno dal vivo; il suo corpo è fondamentale per la comprensione della musica rock e la sua importanza nella cultura americana. Il suo corpo è stato visto molto e doveva essere documentato”.

Di questa sessione è emersa una foto, postata da Elena Olivo/Brooklyn Museum:

Iggy Pop pubblicherà il nuovo album solista Post-Pop Depression il prossimo 18 Marzo. All’interno vi saranno collaborazioni con Josh Homme e Matt Helders, batterista degli Arctic Monkeys.



#Follow us on Instagram