Iggy Pop: modello senza veli in una scuola d’arte

Iggy Pop: modello senza veli in una scuola d’arte

Ci si pu√≤ aspettare davvero di tutto da Iggy Pop. E l’ultima del rocker √® apparsa online in queste ore: Iggy ha infatti posato nudo per una classe di una scuola d’arte di New York.

L’evento si √® svolto un paio di settimane fa¬†(il 21 febbraio pi√Ļ precisamente) alla New York Academy of Art, un idea organizzata dal Brooklyn Museum in collaborazione con l’artista britannico Jeremy Deller.
I ritratti saranno poi esposti al Brooklyn Museum entro la fine dell’anno, parte della mostra intitolata Iggy Pop Life Class. Secondo Pitchfork i quadri intraprenderanno un tour mondiale, in modo che diverse mostre e musei possano mostrarli al pubblico.

Deller ha parlato del progetto in un comunicato stampa:

“La classe di disegno dal vivo¬†√® un luogo speciale in cui si pu√≤ scrutare la forma umana. E’ alla base dell’educazione artistica e della storia dell’arte ed √® ancora oggi il modo migliore per capire il corpo. Per me ha perfettamente senso portare Iggy Pop come soggetto di un corso di disegno dal vivo; il suo corpo √® fondamentale per la comprensione della musica rock e la sua importanza nella cultura americana. Il suo corpo √® stato visto molto e doveva essere documentato”.

Di questa sessione è emersa una foto, postata da Elena Olivo/Brooklyn Museum:

Iggy Pop pubblicher√† il nuovo album solista Post-Pop Depression il prossimo 18 Marzo. All’interno vi saranno collaborazioni con Josh Homme e Matt Helders, batterista degli Arctic Monkeys.

Editor review

Summary

Iggy Pop ha fatto da modello di nudo per una scuola d'arte di New York, per un progetto che poi sarà esposto in diversi musei.

You might also like

NEWS

La Targa Tenco 2016 per l’album dell’anno va a Niccol√≤ Fabi con Una Somma Di Piccole Cose

Niccol√≤ Fabi¬†si aggiudica nuovamente la Targa Tenco¬†2016 per l’album dell’anno con il suo ultimo disco Una Somma Di Piccole Cose, a distanza di tre anni dalla vittoria del Premio Tenco

NEWS

Red Hot Chili Peppers in formazione originale per ricordare Hillel Slovak

Domenica scorsa i Red Hot Chili Peppers hanno voluto ricordare l’ex compagno Hillel Slovak, primo chitarrista della band, insieme a Jack Irons, batterista nella formazione originale. Irons e Slovak, insieme

EVENTI

Sanremo 2017, seconda serata: il bacio di Robbie Williams, il Pupone e le prime nuove proposte

Dopo un avvio giudicato “cos√¨ cos√¨” dai pi√Ļ, al Festival di Sanremo 2017 le carte sono ufficialmente scoperte. Ieri sera, infatti, abbiamo potuto ascoltare le restanti 11 canzoni in gara, oltre