“Heritage”, l’esordio di “valore” della cantautrice ivoriana Proudence

“Heritage”, l’esordio di “valore” della cantautrice ivoriana Proudence

Prudence Obounon, in arte “Proudence” è una talentuosa cantautrice di origine ivoriana. Il suo primo singolo si intitola “Heritage”, un mix di soul & reggae che vuole lanciare un messaggio ai giovani, affinché non perdano gli insegnamenti come il rispetto, la cultura e i valori morali.

1.Partiamo dalla storia del brano, come nasce? E’ stata una scelta condivisa partire proprio da questo singolo?

Il brano Heritage nasce quando ho scoperto, tra i vari provini di Valerio, una melodia che mi è piaciuta tanto e subito ho deciso di esprimermi e di far passare questo messaggio. È un messaggio che ho tanto voluto mandare a questa nuova generazione, quindi subito ho scelto questa melodia e insieme a Valerio e a Giovanni abbiamo deciso di realizzare una versione prettamente acustica.

2. “Heritage” tradotto vuol dire eredità. Quale significato ha per te questa parola? Cosa ci vuoi trasmettere?

Heritage significa eredità, per me significa “valore”. Vorrei trasmettere e dire alla nuova generazione che per me i valori non sono solo quelli delle cose materiali. Per me sono tanti i valori, come per esempio il valore umano, il valore sociale, il valore culturale, e sono la migliore eredità che un genitore possa lasciare ai propri figli.

3.Come è stato lavorare a questo brano? E, come è stato collaborare con Valerio?

Lavorare a questo brano è stato molto facile, perché avevo già il tema. Avevo già le parole della canzone in testa. È stato molto facile perché sapevo già che messaggio volevo trasmettere al pubblico. Collaborare con Valerio è stata una bella esperienza. Perché è un musicista che conosce bene la musica, non c’era nessun problema, ci siamo capiti facilmente quando abbiamo lavorato insieme. Non abbiamo avuto nessuna difficoltà. Devo precisare che anche lui mi aiuta con il suo punto di vista, mi aiuta tanto.

4.Se dovessi scegliere un aggettivo per descrivere questo singolo?

Se dovessi scegliere un aggettivo direi SAGGIO

5. “Heritage” è solo il primo passo di un viaggio che si preannuncia lungo e intenso. Quali sono i tuoi progetti futuri?

I miei progetti comprendono sempre la musica. Sto preparando un altro brano e il mio intento è sempre quello di dare consigli ed aiutare le persone a capire le cose, cose che magari ancora non hanno percepito. Io sono una ragazza curiosa che ama scoprire cose nuove, soprattutto scoprire e approfondire culture diverse, quelle culture che per me hanno un grande valore. Ho assaporato un po’ la cultura italiana e ho intenzione di fare anche altre canzoni, soprattutto per approfondire altri lati e conoscere altri colori musicali. Ho sicuramente tante cose da fare e tante cose da dimostrare.

Intervista di Ivana Stjepanovic

Un ringraziamento a Parole e dintorni 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi