Grande successo per Ermal Meta al Teatro Goldoni di Venezia

Ermal Meta anche in versione acustica, accompagnato dal quartetto d’archi Gnu Quartet, non smette di sorprendere il suo pubblico. Nell’elegantissimo Teatro Goldoni di Venezia, il cantautore di origine Albanese, ma naturalizzato Pugliese, propone un’elegante versione di tutti i suoi successi, compresi alcuni brani della sua vecchia band, La Fame Di Camilla.

Gli arrangiamenti per archi sembrano adattarsi benissimo alle composizioni di Meta. Con la sua aria da bravo ragazzo, riesce a conquistare un pubblico decisamente eterogeneo ed entusiasta. Lo abbiamo visto quest’estate conquistare i festival e i palasport in una versione decisamente “rockettara”. Lo ritroviamo in questo tour invernale che comprende i maggiori teatri italiani, in una versione più intima me niente affatto noiosa. Ermal Meta suona il si divide tra pianoforte e chitarre acustiche, ma è anche un ottimo intrattenitore e sembra divertirsi molto nel far cantare i suo pubblico che, evidentemente , lo segue fin dagli inizi. Insomma, un tour da non perdere.

Domani, 12/03, replica sempre al Teatro Goldoni di Venezia. Data sold out già da tempo. A seguire ci saranno le date di Trieste, Lugano e  Torino, per poi tornare con la sua band al Forum di Assago (MI).

Ringraziamo Mescal per il gentile invito

Foto e testo a cura di Diego Feltrin



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi