Godsmack: tour europeo posticipato, anche la data Italiana

Godsmack: tour europeo posticipato, anche la data Italiana

Vertigo Hard Sounds informa che Godsmack sono costretti a posticipare il tour europeo (e quindi anche la data italiana del 18.11 ai Magazzini Generali di Milano) a causa della morte improvvisa ed inaspettata del figlio di Tony Rombola, chitarrista della band.

Ecco di seguito le parole di Sully Erna, il cantante della band: “A nome del chitarrista Tony e della moglie Sue, è con gran dispiacere che comunico ai fan della band che la famiglia di Tony sta soffrendo una perdita terribile. Joe Fay, il figlio di Tony e Sue, è deceduto all’età di 34 anni. Joe era uno dei ragazzi più in gamba mai conosciuti. E, la cosa più importante è che Joe era un FAN. Come tutti voi. Ha vissuto il successo di GODSMACK tramite suo padre. Era sempre così pieno di entusiasmo quando girava con noi che ci manca tantissimo.

Stiamo attendendo maggiori informazioni circa quello che è successo, vi chiediamo quindi di rispettare la privacy di Tony e Sue.

Apprezziamo la vostra pazienza, le vostre preghiere e il supporto in questo momento difficile. Vi prometto che torneremo più forti di prima all’inizio del 2019 per recuperare le date europee.”

A breve le informazioni utili sulla nuova data!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi